lunedì 21.08.2017
caricamento meteo
Sections

Interviste di Educazione alla sostenibilità

Rossana Mari - Settimana ESS 2012
Rossana MAri - Settimana Unesco DESS 2012
Sabrina Rebecchi - Energy Day a Mirandola
Sabrina Rebecchi, referente del CEA "La Raganella" ripercorre le tappe di due anni di lavoro portato avanti in modo coordinato da ben 11 Centri di Educazione Ambientale della Provincia di Modena, per affiancare l’attuazione del piano energetico regionale (piano di intervento 2011-2013) con attività di informazione, educazione e comunicazione. Finanziato dal Bando INFEA CEA 2010.
Vanna Nucciotti - A Tavola con "Kyoto"
L'insegnante di fisica dell'ITIS Belluzzi (BO) presenta gli aspetti innovativile del progetto che ha affrontato a 360 gradi i temi della relazione tra sostenibilità del cibo e del clima, verificando come stili di vita diversi abbiano ricadute sul clima. Il lavoro è opera di una rete di scuole, attiva da anni, partita come stazioni meteo locali, poi allargatasi a percorsi sul clima. Cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008.
Alessandra Lombini - EcCO STORIE! Ecopratiche quotidiane sostenibili
La responsabile del CEA Bosco della Frattona di Imola ripercorre le tappe dell'interessante progetto sulle tematiche della sostenibilità cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008. Coinvolti ben 12 istituti scolastici, 23 scuole in rete e 15 partner sul territorio. Parole d'ordine: strumenti innovativi come l'ecomapping e coinvolgimento su tematiche attuali come la raccolta differenziata e gli ecoacqusiti.
Patrizia Guerra - Un circolo virtuoso, buone pratiche in famiglia a scuola in città
La referente del progetto del Centro Documentazione Pedagogico del Comune di Casalecchio di Reno (BO), finanziato dal Bando INFEA CEA 2008, illustra come è stato coinvolto il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze e le scuole del territorio in un percorso di sensibilizzazione verso nuovi stili di vita, ponendosi in stretta continuità con il progetto dell’anno precedente “Cambieresti?”.
Nevio Salimbeni - A partire dal mare
Il Direttore di Fondazione CerviaAmbiente presenta obiettivi e azioni del pogetto cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008 che ha voluto approfondire il grande tema dei cambiamenti climatici e dell'influenza sul mare, presentando l’ambiente marino in modo ampio, in chiave di sostenibilità della risorsa, scommettendo sul coinvolgimento e sulla partecipazione reale dei più giovani.
Diego Marazza - Dall'etica all'etichetta
Il consulente scientifico del progetto fa il punto sul progetto attivato dal Centro di Educazione Ambientale del Comune di Faenza (CEA Faenza 21) e cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008, con l'obiettivo di valorizzare un paniere di prodotti biologici e a imballaggio ridotto e riutilizzabile e stimolare abitudini di consumo compatibili con l’ambiente e con la qualità della vita.
Fabio Guglielmi - CAMBIeRESTI? Consumo, AMBIEnte, Risparmio Energetico, STIli di vita
Il referente del CEA di Reggio Emilia presenta le ragioni del progetto attivato per diffondere le buone pratiche per la sostenibilità in provincia di Reggio Emilia mediante un ventaglio di iniziative quali eco-stand, corsi di ecologia domestica, di autocostruzione di pannelli solari termici, di orto-giardino, ecc. Cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008, ha coinvolto cittadini, scuole, imprese.
Giacomo Bugané - La carta locale della sostenibilità
Progetto proposto dal CEAS GeoL@b onlus di Imola (BO) nelle province di Bologna e Ravenna e cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008. Il referente del CEAS ripercorre il percorso che ha portato alla stesura del Carta locale della sostenibilità, per dare visibilità a tutte le esperienze che dimostrino come sia possibile “fare impresa” e avere un impatto ridotto sull’ambiente.
Andrea Zanzini - Ecomondo in città
L'Assessore alle politiche ambientali del Comune di Rimni presenta i risultati dell'innovativo progetto cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008. Associazioni e Comune di Rimini hanno realizzato un percorso di progettazione partecipata per creare una comunità legata alle pratiche della sostenibilità, coinvolgendo cittadini, imprese e enti pubblici e rendndo visibili eccellenze presenti.
Valeria Angelini - L’innovazione della tradizione
Progetto cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008, si è posto l'obiettivo di informare e sensibilizzare sul tema della pesca sostenibile. La referente del Centro di Documentazione Ambientale del Comune di Riccione ripercorre le tappe e le azioni realizzate a Riccione per i ragazzi dei centri estivi e per le famiglie di residenti e turisti dei “bagni virtuosi” con laboratori, escursioni in mare, mostre.
Gabriella Dugoni - La città degli orti
La responsabile dell'ufficio Agenda 21 della Provincia di Ferrara illustra destinatari e obiettivi della seconda edizione del progetto, cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2009 e coordinato dal CSDA “A.Carpeggiani”, che ha portato alla valorizzazione di spazi verdi inutilizzati e alla produzione di prodotti locali di qualità e “a chilometri zero”.
Lucie Domeniconi - In Alternativa, scelte quotidiane di mobilità sostenibile
La referente di cooperativa Atlantide presenta il progetto, cofinanziato dal bando INFEA 2008/2009, che ha coinvolto oltre duemila studenti di 12 scuole, 42 aziende e professionisti dei settori dell’energia, edilizia sostenibile e mobilità, oltre a mezzo migliaio di cittadini nei 17 incontri ed eventi pubblici organizzati.
Ireneo Ferrari - INFOPO. Potenziamento delle attività di relazione e comunicazione per l’educazione alla sostenibilità in area padana
Tra i progetti finanziati dal Bando INFEA CEA 2008, il portale INFOPO mette a disposizione dei cittadini preziose informazioni sui temi ambientali nell'area padana. Il coordinatore scientifico, docente di ecologia all'Università di Parma, descrive le linee guida del percorso che nasce negli anni '90 ed ha scelto come campo di ricerca e di intervento il socioecosistema e non solo l'ecosistema naturale.
Giuliano Ferrari - Ambiente è salute: un modello mille pratiche
Il progetto sviluppa le tematiche della relazione tra ambiente e salute, considerate strategiche nell’accompagnare la transizione dall’educazione ambientale all’educazione alla sostenibilità. Il referente del CEAS Unione delle Terre d’argine (Carpi, Novi, Soliera) illustra la trasversalità degli argomenti trattati e la cornice in cui si inserisce il progetto cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008.
Ilaria Zagani - Rifiuti e salute: differenziare è meglio
Cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008, il progetto ha scelto di rivolgersi principalmente agli adulti, innescando un processo educativo di approfondimento sul tema dei rifiuti e della raccolta differenziata in grado di trasmettere ad un vasto pubblico gli effetti che le buone pratiche possono avere sulla salute dei cittadini. Ce ne parla la referente del CEA Museo delle valli d’Argenta (FE):
Manuela Fabbrici - Eco Bimbi, per un’infanzia sostenibile
La referente di Anima Mundi descrive il progetto finanziato dal Bando INFEA CEA 2008 a prosecuzione operativa del progetto Eco Baby dell'anno precedente, per la sensibilizzazione di cittadini e genitori delle province di Bologna, Forlì-Cesena e Rimini verso scelte di consumo sostenibili per la prima infanzia e un'educazione basata sui diritti naturali dei bambini e delle bambine formulati da G. Zavalloni.
Marco Pollastri - La Scuola: un’impresa sostenibile
Cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008, il progetto valorizza la scuola come laboratorio di sviluppo di scelte e azioni legate allo sviluppo sostenibile. Il referente del Centro Antartide di Bologna, CEA capofila, descrive cosa è successo nei 4 istituti superiori in provincia di Bologna coinvolti. Consumi energetici, illuminazione, verde e raccolta differenziata: queste le tematiche approfondite.
Valerio Pagliarani - Famiglie Sostenibili
Il referente del CDA WWF Rimini descrive come il progetto finanziato dal Bando INFEA CEA 2008 abbia portato alla riqualificazione di un antico chiostro nel centro storico di Rimini in uno spazio “a misura di bambino“ attrezzato e protetto, con installazioni funzionali all’educazione alla sostenibilità, dove poter trascorrere piacevoli momenti di gioco e scoprire come rispettare l'ambiente.
Fabio Simonazzi - La sostenibilità della tutela ambientale
Il referente del progetto cofinanziato dal Bando INFEA CEA 2008 descrive obiettivi e caratteristiche del percorso proposto dal Centro di Informazione e di Educazione Ambientale dei territori Canossani della Val d’Enza (RE) per far consoscere alla popolazione i siti costituenti la Rete Natura 2000 e diffondere consapevolezza rispetto ai temi della biodiversità.
Ivonne Soli - Ecoviaggiatori: sviluppo e promozione di buone pratiche di mobilità sostenibile
Progetto finanziato dal bando INFEA CEA 2008, che ha avuto come capofila il Centro di Educazione e Documentazione Ambientale dei comuni di San Cesario sul Panaro, Castelfranco Emilia e Spilamberto (Modena). La referente del CEDA descrive in dettaglio la campagna attivata per sensibilizzare i ragazzi delle scuole, in sinergia con la cittadinanza, sugli spostamenti sostenibili.
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it