sabato 29.04.2017
caricamento meteo
Sections

Geologia, sismica e suoli

Contributi per la realizzazione di microzonazione sismica (Ordinanza del CDPC n. 344 del 9 maggio 2016)

Assegnazione dei contributi per la realizzazione di microzonazione sismica di cui Ordinanza del CDPC n. 344 del 9 maggio 2016. Attuazione dell’articolo 11 del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77 in materia di contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico – sesta annualità
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Enti locali
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 02/02/2017
Scadenza termini partecipazione 28/02/2017 23:55

Con l'Ordinanza del CDPC n. 344 del 9 maggio 2016, pubblicata sul n.118 della G.U. del 21 maggio 2016, vengono disciplinati i contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico previsti dall'art.11 del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77 in materia di contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico – sesta annualità.

Gli Enti locali interessati che intendono presentare domanda per l'assegnazione del contributo, dovranno prevedere un cofinanziamento della spesa non inferiore al 25% del costo (art. 5, comma 2). La percentuale del cofinanziamento può essere ridotta fino al 15% del costo se gli studi di microzonazione sismica sono realizzati da Unioni di comuni secondo quanto prescritto al comma 1 dell'art. 21.

Chi può presentare domanda

Possono presentare domanda gli Enti locali elencati negli  Allegati 7 e 8 dell'OCDPC n 344 del 2016

Requisiti

  • Comuni che non hanno ancora realizzato studi di microzonazione e che sono in fase di formazione o adozione del Piano Strutturale Comunale
  • Comuni che, in base ai risultati degli studi di livello 1 o 2, intendano procedere alla realizzazione di studi di 3 livello
  • Comuni che hanno realizzato studi di microzonazione sismica ai sensi dell'OPCM 3907/2010 e OPCM 4007/2012 privi dell'analisi della Condizione Limite per l'Emergenza

Modalità di presentazione della domanda

Per le domande è predisposto il Modulo di Domanda per l’assegnazione dei contributi per la realizzazione di microzonazione sismica di cui Ordinanza del CDPC n. 344 del 9 maggio 2016.

Le domande vanno inviate via PEC all'indirizzo segrgeol@postacert.regione.emilia-romagna.it all'attenzione di Luca Martelli, entro il 28 febbraio 2017.


Per ulteriori chiarimenti si possono contattare:

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/02/2017 — ultima modifica 02/02/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it