domenica 29.05.2016
caricamento meteo
Sections

Geologia, sismica e suoli

Valore all’Appennino: il contributo della Geologia

Conoscenze per vivere e lavorare in montagna. Occasione formativa per coloro che operano per la valorizzazione della montagna

Dettagli dell'evento

Quando

22/10/2015
dalle 09:30 alle 16:30

Dove

Bologna, Regione Emilia-Romagna - Terza Torre | Sala “20 maggio 2012”

Recapito telefonico per contatti

0515274554

Aggiungi l'evento al calendario

Download presentazioni
in formato PDF


L’iniziativa organizzata per informare i Geologi e i tecnici impegnati nella Pubblica Amministrazione come nella libera professione. Sono presentate esperienze di studio i cui risultati sono utili per chi opera sul territorio e sostengono politiche di valorizzazione di aree considerate secondarie o svantaggiate come quelle montane.

Il seminario è un punto di partenza per successivi confronti tecnici su queste tematiche, anche funzionali ad altri appuntamenti istituzionali (quali ad ad esempio, le Conferenze sulla Montagna). 

Utile confronto sui dati e le esperienze di lavoro, uno scambio di informazioni per approfondire le potenzialità e criticità della “casa comune” dell’Appennino. ll seminario è occasione formativa per coloro che operano per la valorizzazione della montagna, in vista delle opportunità offerte da finanziamenti nell’ambito locale, il Programma di Sviluppo Rurale o da nuovi sviluppi professionali.

 

Attivata la procedura per l'accreditamento APC.

 

Programma della giornata  

9.00 Registrazione dei partecipanti  

9.30 Saluti ai convenuti

Paola Gazzolo - Assessore alla Difesa del suolo e della costa, Protezione Civile e Politiche ambientali e della montagna
Gabriele Bartolini - Responsabile del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli (SGSS) della Regione Emilia-Romagna (RER)

Giovanni Battista Pasini - Presidente dell’Unione Nazionale Comuni, Comunità ed Enti Montani (UNCEM) dell’Emilia-Romagna

Gabriele Cesari - Presidente dell’Ordine dei Geologi dell’Emilia-Romagna (OGER)

Apertura lavori

Gian Vito Graziano -Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi (CNG) Presiede

Paride Antolini - Consigliere CNG

10.30  Interventi

  • Le risorse naturali della montagna, tra opportunità e criticità: il contributo della Geologia per la formazione di un quadro conoscitivo.
    Maria Teresa De Nardo e Stefano Segadelli
      SGSS - RER
  • Studio e gestione dei suoli agricoli montani: il progetto Life HelpSoil e il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. 
    Francesca Staffilani  SGSS - RER
    Giampaolo Sarno  Servizio Ricerca, innovazione e promozione del Sistema Agroalimentare - RER  
  • Il Progetto EBERs degli ambienti associati alle acque sorgive e criteri per la loro valorizzazione. (Exploring Biodiversity of Emilia-Romagna springs): biodiversità ed ecologia
    Marco Cantonati  Museo delle Scienze – MUSE, Trento
  • I geositi dell’Appennino emiliano-romagnolo: stato delle conoscenze e nuove integrazioni tematiche. Giovanna Daniele - SGSS
  • Le “grandi frane” e le frane storiche dell’Appennino emiliano-romagnolo: per non perdere la memoria degli eventi.
    Marco Pizziolo - SGSS - RER  

12.30 Chiusura lavori della mattinata

14.30 Apertura lavori del pomeriggio

  • L’area mineraria storica dell’alta Val Nure, un progetto interdisciplinare per la conoscenza e valorizzazione del territorio montano piacentino.
    Paolo Mancioppi - geologo, professionista
  • La rete escursionistica della Regione Emilia-Romagna.
  • Roberto Bertozzi - SGSS - RER

  • Lo studio delle temperature in una porzione di sottosuolo della pianura padana (GeoMol Project) e potenziali applicazioni in aree montane.
    Fabio Carlo Molinari -SGSS - RER

15. 30 Conclusioni e prospettive

Paola Gazzolo - Assessore alla Difesa del suolo e della costa, Protezione Civile e Politiche ambientali e della montagna Giovanni Battista Pasini - Presidente UNCEM Emilia-Romagna Gabriele Cesari- Presidente OGER Gian Vito Graziano - Presidente CNG

16.30 Chiusura lavori

Allegati

Programma: "Valore dell'Appennino: il contributo della Geologia"

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/09/2015 — ultima modifica 28/10/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it