martedì 19.09.2017
caricamento meteo
Sections

Geologia, sismica e suoli

Approvate le graduatorie dei contributi per interventi strutturali su edifici privati

sono state approvate le graduatorie definitive delle istanze di contributo per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici privati di all’art. 2, comma 1, lett. c) dell’OCDPC 293/2015 (annualità 2014)

Con la determina del Dirigente del Servizio Geologico Sismico e dei Suoli n.8759 del 05/06/2017 sono state recepite le istanze di contributo per gli interventi di prevenzione sismica trasmesse dai Comuni interessati, ai sensi dell’art. 14, comma 4, dell’O.C.D.P.C. n. 293/2015. Le istanze comprendono le richieste di contributo da parte dei soggetti privati.

  • Determina Dirigenziale n.8759 del 05/06/2017
    “Approvazione delle graduatorie definitive delle istanze di contributo per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici privati di all’art. 2, comma 1, lett. c) dell’OCDPC 293/2015 (annualità 2014)”

 

Si tratta di fondi ripartiti  con il Decreto del Capo Dipartimento della Protezione Civile del 14 dicembre 2015 pubblicato sulla G.U. della Repubblica Italiana, n. 34, del 11 febbraio 2016, per gli interventi di prevenzione del rischio sismico e in particolare per la Regione Emilia–Romagna si tratta di un finanziamento complessivo di € 11.453.898,69 di cui: 

  • € 985.281,61 per il finanziamento di indagini di  microzonazione sismica e analisi della condizione limite per l’emergenza di cui alla lettera a) comma 1 dell’art. 2 OCDPC n. 293/2015 e
  • € 10.468.617,08 per il finanziamento di interventi strutturali su edifici pubblici di interesse strategico e su edifici rilevanti di cui alla lettera b) e per interventi strutturali su edifici privati di cui alla c, comma 1 dell’art. 2 OCDPC n. 293/2015.

In seguito ad un incontro organizzativo con i Comuni e le Unioni dei Comuni interessati il 6 aprile 2016, la Regione Emilia Romagna ha disciplinato,  con la DGR n. 573 del 28/04/2016, i criteri per l'attribuzione dei contributi e i Comuni interessati hanno provveduto alla pubblicazione dei bandi a settembre 2016.

Il 30/03/2017 sono state pubblicate le 5 graduatorie definitive,  relative alle domande di contributo pervenute e da tale data sono iniziati i termini per la presentazione dei progetti, 90 giorni per gli interventi di RAFFORZAMENTO LOCALE e 180 giorni per gli interventi di MIGLIORAMENTO SISMICO, o di DEMOLIZIONE e RICOSTRUZIONE.

Modalità di presentazione dei progetti per il rilascio del "visto di congruità tecnico economico"

Ai fini dell’istruttoria da parte del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli della Regione Emilia-Romagna, con valutazione sia degli aspetti del progetto strutturale che della congruità della spesa, i progetti saranno trasmessi tramite la piattaforma telematica del Sistema Informativo Sismica (SIS) , accessibile agli utenti mediante un account FedERa all’indirizzo web https://servizifederati.regione.emilia-romagna.it/SIS/.

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/06/2017 — ultima modifica 12/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it