giovedì 23.11.2017
caricamento meteo
Sections

Geologia, sismica e suoli

Edifici pubblici di interesse strategico - 3 nuove delibere modificano i termini relativi ai lavori

sono stati modificati i termini previsti nelle delibere di giunta regionale relative ai lavori per interventi locali di rafforzamento locale o miglioramento sismico (Ordinanze del CDPC n. 52/2013, n. 171/2014 e n.573/2016)

Il Servizio Geologico sismico e dei suoli ha pubblicato 3 nuove delibere che modificano i termini previsti relativi ai lavori di rafforzamento locale e miglioramento sismico su edifici pubblici e di interesse strategico.

Sono state valutate le motivazioni contenute nelle richieste di proroga presentate da alcuni comuni beneficiari di contributi legati alle Ordinanze del CDPC n. 52/2013, n. 171/2014 e n. 293/2016. I motivi di tali richieste sono stati la complessità del progetto e l’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti sugli appalti pubblici (D.lgs. 18 aprile 2016, n.50) e successivo Decreto Correttivo del 20 maggio 2017.

I Comuni che hanno presentato le richieste sono stati:

  • Comuni di Medesano, Serramazzoni, Sarsina, Montescudo-Montecolombo e Marzabotto hanno presentato richiesta di proroga dei termini indicati nella D.G.R. n.573/2016 (Ordinanza C.D.P.C. 293/2015)
  • Comuni di Bagno di Romagna, Saludecio, Verghereto e Brisighella hanno presentato richiesta di proroga dei termini indicati nella D.G.R. n.2275/2016 (Ordinanza C.D.P.C. 171/2014)
  • Comuni di Ravenna e San Lazzaro di Savena hanno presentato richiesta di proroga dei termini indicati nella D.G.R. n.1169 del 25 luglio 2016 (Ordinanza C.D.P.C. 52/2013)

 

Considerato che anche altri soggetti beneficiari possano incontrare simili difficoltà, i termini sono stati variati come segue:

OCDPC 293/2015OCDPC
171/2014
OCDPC 
52/2013
Proroghe tempistiche indicate al punto 4 dell’allegato B2 alla D.G.R. n.573 del 28/04 2016 tempistica indicata al punto 4 dell’allegato B alla D.G.R. n.1226 del 2015 ed in particolare al punto 1, prima linea, della D.G.R. 2275/2016 tempistiche indicate al punto 2 dell’allegato B alla D.G.R. n.676 del 2014, come modificate con D.G.R. n.652/2015 e D.G.R. 1169/2016
Comunicazione di avvenuto affidamento dei lavori entro il 31/08/2018 31/07/2018 31/12/2017
Trasmissione degli atti di contabilità finale, degli effettivi dati dimensionali dell’intervento, del grado di sicurezza iniziale e del grado di sicurezza conseguito a seguito dell’intervento stesso, entro il 31/08/2020 31/12/2019 31/12/2019

 

Delibere

  • Determinazione n. 17408 del 02/11/2017
    Ordinanza C.D.P.C. 293/2015. Modifica dei termini previsti nella Deliberazione di Giunta regionale n.573/2016 relativi ai lavori di cui al programma per interventi di rafforzamento locale o di miglioramento sismico di edifici di interesse strategico approvato con det. dir. N. 19141 del 29/11/2016” 
    Determinazione n. 17409 del 02/11/2017
    Ordinanza C.D.P.C. 171/2014. Modifica dei termini previsti nelle Deliberazioni di Giunta regionale n.1226/2015, n.2275/2016 relativi ai lavori di cui al programma per interventi di rafforzamento locale o di miglioramento sismico di edifici di interesse strategico”
  • Determinazione n. 17410 del 02/11/2017
    “Ordinanza C.D.P.C. 52/2013. Modifica dei termini previsti nelle Deliberazioni di Giunta regionale n.676/2014, n.652/2015 e n.1169/2016, relativi ai lavori di cui al programma per interventi di rafforzamento locale o di miglioramento sismico di edifici di interesse strategico”

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/11/2017 — ultima modifica 09/11/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it