lunedì 18.12.2017
caricamento meteo
Sections

Geologia, sismica e suoli

Sisma 2012 - Studi sismici, Ordinanza n. 70 del 13/11/2012 e cartografia di riferimento

Studi sismici: Ordinanza n. 70 del 13/11/2012 del presidente Errani in qualità di Commissario delegato, Approvazione programma per gli studi di microzonazione sismica. (registrata alla Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 21 novembre 2012 registro n. 1, foglio n. 381)

Contenuto dell'Ordinanza

Gli studi di Microzonazione Sismica (MS) consentono di caratterizzare il territorio in base alla risposta sismica locale, cioè al comportamento del terreno durante e dopo il terremoto, individuando e delimitando le aree a comportamento omogeneo, distinguendo tra

  • zone stabili,
  • zone suscettibili di amplificazione del moto sismico e
  • zone soggette a instabilità, quali frane, fratturazioni superficiali e liquefazioni;

La MS, suddividendo il territorio in zone a diversa pericolosità sismica, permette di indirizzare le scelte urbanistiche verso le aree a minore pericolosità e caratterizzare gli interventi di trasformazione del territorio sulla base della risposta sismica locale attesa;

La MS è quindi uno strumento fondamentale per la prevenzione e la riduzione del rischio sismico che trova applicazione nella pianificazione urbanistica, nella progettazione e nella ricostruzione post-sisma, è fondamentale anche per la pianificazione degli interventi di superamento dell’emergenza in quanto consente una migliore e consapevole individuazione degli elementi strategici di protezione civile;

Il Direttore dell’Ufficio Rischio Sismico e Vulcanico del Dipartimento della Protezione Civile con nota prot. n. SIV/0048093 del 9 luglio 2012 ha precisato che gli studi e le attività per la microzonazione sismica rientrano tra le attività funzionali alla ricostruzione; e ha condiviso la necessità di realizzare in tempi rapidi gli studi di micro zonazione sismica per una corretta pianificazione e attuazione della ricostruzione, come già avvenuto in occasione dei terremoti che hanno interessato il territorio nazionale a partire dal terremoto del Friuli del 1976;

Il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale ed l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (gruppo QUEST) hanno fornito informazioni mediante i rapporti:

 

La Regione Emilia-Romagna ha ritenuto necessario di procedere alla realizzazione degli studi di microzonazione sismica nei centri abitati e nelle aree di potenziale ricostruzione ed espansione dei Comuni in cui sono stati osservati effetti di intensità macrosismica 6, come di seguito elencati:

Modena: Camposanto, Cavezzo, Concordia s/S., Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, S. Felice s/P., S. Possidonio

Ferrara: Bondeno, Cento, Mirabello, Poggio Renatico, S. Agostino, Vigarano M.

Reggio Emilia: Reggiolo

Bologna: Crevalcore

 

Relazione illustrativa

 

Allegati studio di microzonazione sismica e condizione limite dell'emergenza ordinanza 70/2012

Provincia Ferrara VIGARANO MAINARDA 01; VIGARANO MAINARDA 02
BONDENO 01; BONDENO 02; BONDENO 03; BONDENO 04; BONDENO 05; BONDENO 06
CENTO 01CENTO 02 ; CENTO 03
SANT AGOSTINO 01; SANT AGOSTINO 02
POGGIO RENATICO 01; POGGIO RENATICO 02; POGGIO RENATICO 03
MIRABELLO
Provincia
Bologna
CREVALCORE 01; CREVALCORE 02; CREVALCORE 03
Provincia
Modena
NOVI DI MODENA 01; NOVI DI MODENA 02
SAN POSSIDONIO 01
CAVEZZO 01
MEDOLLA 01
CAMPOSANTO 01; CAMPOSANTO 02
FINALE EMILIA 01; FINALE EMILIA 02
SAN FELICE SUL PANARO 01
MIRANDOLA 01; MIRANDOLA 02; MIRANDOLA 03; MIRANDOLA 04
CONCORDIA
Provincia
Reggio Emilia
REGGIOLO_01; REGGIOLO_02

 

  • ALLEGATO 1.5 - Carta dei fattori di amplificazione e del rischio di liquefazione
    in scala 1:10.000, Versione  02/03/2015
Provincia FE VIGARANO MAINARDA 01; VIGARANO MAINARDA 02
BONDENO 01; BONDENO 02; BONDENO 03; BONDENO 04; BONDENO 05; BONDENO 06
CENTO 01; CENTO 02; CENTO 03
SANT AGOSTINO 01; SANT AGOSTINO 02
POGGIO RENATICO 01; POGGIO RENATICO 02; POGGIO RENATICO 03
MIRABELLO
Provincia BO CREVALCORE 01; CREVALCORE 02; CREVALCORE 03
Provincia MO NOVI DI MODENA 01; NOVI DI MODENA 02
SAN POSSIDONIO 01
CAVEZZO 01
MEDOLLA 01
CAMPOSANTO 01; CAMPOSANTO 02
FINALE EMILIA 01; FINALE EMILIA 02
SAN FELICE SUL PANARO 01
MIRANDOLA 01; MIRANDOLA 02; MIRANDOLA 03; MIRANDOLA 04
CONCORDIA
Provincia RE REGGIOLO_01; REGGIOLO_02

 

Provincia FE Vigarano Mainarda10000; Vigarano Mainarda 2500 CENTRO
Bondeno 30000; Bondeno 3000 CENTRO; Bondeno 2000 STELLATA; Bondeno 2000 SCORTICHINO; Bondeno 2000 SANTA BIANCA; Bondeno 2000 SALVATONICA; Bondeno 2000 PILASTRI; Bondeno 2000 GAVELLO; Bondeno 2000 BURANA; Bondeno 2000 BORGO SCALA
Cento 25000; Cento 2000 BUONACOMPRA; Cento 2000 CASUMARO; Cento 2000 DODICI MORELLI; Cento 2000 RENO CENTESE; Cento 3000 ALBERONE; Cento 5000 CENTRO1; Cento 5000 CENTRO2; Cento 5000 RENAZZO CORPO RENO
Sant'Agostino 15000; Sant'Agostino 2000 CENTRO; Sant'Agostino 2000 DOSSO; Sant'Agostino 2000 SAN CARLO
Poggio Renatico 20000; Poggio Renatico 2000 CENTRO; Poggio Renatico 2000 CHIESANUOVA; Poggio Renatico 2000 CORONELLA; Poggio Renatico 2000 GALLO
Mirabello 10000; Mirabello 2000 CENTRO
Provincia BO Crevalcore 25000; Crevalcore 2000 BEVILACQUA; Crevalcore 2000 CASELLE; Crevalcore 2000 CENTRO; Crevalcore 2000 PALATA PEPOLI
Provincia MO Novi di Modena 20000; Novi di Modena 5000 CENTRO; Novi di Modena 5000 ROVERETO; Novi di Modena 5000 SANTANTONIO
San Possidonio 10000; San Possidonio 5000 CENTRO
Cavezzo 10000; Cavezzo 5000
Medolla 10000; Medolla 5000 CENTRO; Medolla 5000 TRETORRI VILLAFRANCA
Camposanto 20000; Camposanto 5000
Finale Emilia 25000; Finale Emilia 5000 CENTRO; Finale Emilia 2000 CASUMARO; Finale Emilia 5000 MASSAFINALESE
San Felice 15000; San Felice 5000 CENTRO; San Felice 5000 PONTE SAN PELLEGRINO; San Felice 5000 RIVARA; San Felice 5000 SANBIAGIO
Mirandola 30000; Mirandola 2000 GAVELLO; Mirandola 2000 MORTIZZUOLO; Mirandola 2000 QUARANTOLI; Mirandola 2000 SANMARTINO; Mirandola 2000 TRAMUSCHIO; Mirandola 5000 MIRANDOLA; Mirandola 5000 S.G.RONCOLE
Concordia 15000; Concordia 2000_FOSSA; Concordia 2000 VALLALTA; Concordia 5000 CENTRO
Provincia RE Reggiolo 20000; Reggiolo 2000 BRUGNETO; Reggiolo 5000 CENTRO; Reggiolo 2000 VILLANOVA
  • ALLEGATO 2.3 - Confronto tra la Microzonazione Sismica e l'Analisi della Condizione Limite per l'Emergenza
    in scala 1:10.000, Versione  02/03/2015
Provincia FE VIGARANO MAINARDA 01; VIGARANO MAINARDA 02
BONDENO 01; BONDENO 02; BONDENO 03; BONDENO 04; BONDENO 05; BONDENO 06
CENTO 01; CENTO 02; CENTO 03
SANT AGOSTINO 01; SANT AGOSTINO 02
POGGIO RENATICO 01; POGGIO RENATICO 02; POGGIO RENATICO 03
MIRABELLO
Provincia BO CREVALCORE 01; CREVALCORE 02; CREVALCORE 03
Provincia MO NOVI DI MODENA 01; NOVI DI MODENA 02
SAN POSSIDONIO 01
CAVEZZO 01
MEDOLLA 01
CAMPOSANTO 01; CAMPOSANTO 02
FINALE EMILIA 01; FINALE EMILIA 02
SAN FELICE SUL PANARO 01
MIRANDOLA 01; MIRANDOLA 02; MIRANDOLA 03; MIRANDOLA 04
CONCORDIA
Provincia RE REGGIOLO_01; REGGIOLO_02

 

Testo dell'Ordinanza e Allegati

  • Studi sismici: Ordinanza n. 70 del 13/11/2012 del presidente Errani in qualità di Commissario delegato
    Approvazione programma per gli studi di microzonazione sismica.
    (registrata alla Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per l’Emilia-Romagna, in data 21 novembre 2012 registro n. 1, foglio n. 381)
    inclusa di:
    • Allegato A - “Programma di microzonazione sismica nei comuni colpiti dai terremoti del 20 e29 maggio 2012 in cui sono stati osservati effetti di intensità macrosismica IMCS •6”, come riportato, parte integrante e sostanziale della presente dell’ordinanza. n. 70/2012;
    • Allegato B  “Criteri per la realizzazione degli studi di microzonazione sismica, redazione degli elaborati e archiviazione dei dati, nei comuni colpiti dai terremoti del 20 e29 maggio 2012 in cui sono stati osservati effetti di intensità macrosismica IMCS •6”, parte integrante e sostanziale dell’ordinanza. n. 70/2012;

 

Documenti

presentazione ord.70/2012

 

A cura del Gruppo di lavoro MS Emilia 2012

Guarda la presentazione su Issuu.com Issuu.com

 

 

Link

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/10/2013 — ultima modifica 14/03/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it