sabato 21.07.2018
caricamento meteo
Sections

Geologia, sismica e suoli

Comunicazione e consapevolezza

suolo consapevolezza 01Quando si parla di inquinamento ambientale oppure di biodiversità in pericolo la maggior parte di noi pensa all’acqua, all’aria o al pericolo di estinzione delle grandi specie animali, quasi mai al suolo.

Quando parliamo di suolo molto spesso abbiamo un’idea vaga di cosa esso sia. Se lo chiediamo ad un agricoltore ci dirà che è il supporto su cui crescono le piante che coltiva, un ingegnere il luogo su cui appoggiano le sue opere, per il cavatore di argilla è il sedimento da cui suolo consapevolezza 02estrarre la materia prima di cui ha bisogno e così via a seconda di quelli che sono gli interessi specifici.

In realtà il suolo è tutto questo e molto altro, “è la pelle viva della terra”, è una risorsa naturale non rinnovabile, se non in tempi estremamente lunghi, di cui ognuno di noi dovrebbe prendersi cura.

La Regione Emilia-Romagna si occupa da anni di promuovere la conoscenza del suolo rivolgendosi sia a chi lo lavora, come gli agricoltori (Catalogo dei Suoli dell’Emilia Romagna), a chi il suolo deve tutelarlo (Suoli e Pianificazione, siti locali rappresentativi suoli), sia suolo consapevolezza 03a chi, come tutti noi sul suolo ci vive, e deve imparare a conoscere come risorsa ambientale al pari dell’acqua e dell’aria (Che Terra Pesti).

È nostra intenzione stimolare delle riflessioni sul suolo e sulla terra che calpestiamo.

In questi ultimi anni la Regione Emilia-Romagna ha favorito l’aumento della consapevolezza sul valore della risorsa suolo:

 

Pubblicazioni

 

Video

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/09/2014 — ultima modifica 06/04/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it