sabato 15.12.2018
caricamento meteo
Sections

Educazione alla sostenibilità OLD

Siamo nati per camminare

La campagna rivolta ai bambini e genitori delle scuole primarie di tutte le città dell'Emilia-Romagna per promuovere la mobilità pedonale e sostenibile, soprattutto sui percorsi casa-scuola. Focus 2015: mobilità e salute.

Immagine2015rid

"Siamo Nati per Camminare" è una campagna promossa dal servizio Comunicazione, educazione alla sostenibilità e strumenti di partecipazione della Regione Emilia-Romagna: vuole valorizzare le esperienze locali già in essere sul tema della mobilità sostenibile sui percorsi casa-scuola  e sottolineare il valore del camminare inteso sotto una pluralità di punti di vista: mobilità sostenibile, salute, energia, autonomia dei bambini, sicurezza, conoscenza del territorio.

La campagna è ideata e si realizza con il supporto del Ceas Centro Antartide di Bologna e vede protagonisti i Centri di educazione alla sostenibilità (Ceas) della regione come promotori a livello locale insieme a Comuni, Aziende Usl e altri stakeholder locali.

Il progetto, che nel 2015 giunge alla quinta edizione su scala regionale, si svolge in accordo e con la collaborazione e promozione delle molte strutture regionali che si occupano di educazione e sicurezza stradale, mobilità sostenibile, ambiente e salute e si integra con altre iniziative regionali quali la campagna “Liberiamo l’aria” e le iniziative di promozione della mobilità sostenibile e del movimento fisico per una vita in salute.

La campagna si sviluppa con il protagonismo dei bambini e il coinvolgimento delle famiglie: ogni anno vengono distribuite in ogni scuola cartoline sulle quali i bambini possono disegnare e scrivere un messaggio al proprio Sindaco sul tema della mobilità sostenibile. I lavori dei bambini vengono poi esposti in eventi organizzati nelle singole città e in un evento finale presso la sede della Regione Emilia-Romagna. L'evento si svolge sempre attorno al 21 di marzo in occasione della giornata conclusiva della campagna "Liberiamo l'Aria" presso l'Assemblea legislativa regionale.

Per sensibilizzare sui diversi aspetti/vantaggi connessi alla mobilità pedonale e sostenibile ogni anno la campagna si concentra su un focus specifico di approfondimento: per il 2015 è quello della salute, con un particolare riferimento ai polmoni.

Per il 2015 aderiscono 78 Comuni in tutta la regione: Alseno, Anzola dell'Emilia,  Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Baricella, Bellaria, Bibbiano, Bologna, Cadeo, Calderara di Reno, Campagnola Emilia, Campogalliano, Camposanto, Caorso, Carpaneto Piacentino, Casalecchio di Reno, Casola Valsenio, Castel Guelfo, Castelfranco Emilia, Castelnuovo Rangone, Castelvetro, Castelvetro, Castenaso, Cavezzo, Cento, Cervia, Cesena, Concordia sulla Secchia, Conselice, Coriano, Cotignola, Crevalcore, Fanano, Ferrara, Finale Emilia, Fiorenzuola d'Arda, Forlì, Fornovo di Taro, Fusignano, Gattatico, Imola, Lugo, Marano sul Panaro, Massa Lombarda, Medolla, Meldola, Mirandola, Modena, Monticelli D'Ongina, Pianoro, Piacenza, Poggio Berni, Poggio Torriana, Pontenure, Porretta Terme, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Rio Saliceto, San Cesario sul Panaro, San Felice sul Panaro, San Giovanni in Marignano, San Giovanni in Persiceto, San Martino in Rio, San Pietro in Casale, San Possidonio, San Prospero, Sant'Agata Bolognese, Sant'Agata sul Santerno, Santarcangelo di Romagna, Sassuolo, Soliera, Spilamberto, Verucchio, Vignola, Villanova sull'Arda, Zocca.

Scarica l'elenco completo degli aderenti

Alcune foto ricordo dell'incontro in Regione (23 marzo 2015)

Scarica la cartolina e il manifesto dell'edizione 2015.

Scarica i banner 2015 (versione verticale, orizzontale , orizzontale HD equadrata) di Siamo nati per camminare da caricare sul tuo sito e da linkare a questa pagina

Guarda le foto delle precedenti edizioni

 

Il progetto in sintesi

Rapidità, abitudine, organizzazione, motivazioni logistiche, timore: quale che sia la ragione, di fatto una grandissima parte dei nostri spostamenti avviene in automobile. Si comincia la mattina presto, con il portare i figli a scuola, anche se spesso questa si trova a poche centinaia di metri da casa. Eppure i piedi sono un mezzo di trasporto a volte anche più rapido, di certo antico e naturale, e possono diventare un’abitudine salutare, economica, amica dell’ambiente ma anche del proprio relax pisco-fisico e della città che vedrebbe i suoi marciapiedi ripopolarsi. Proprio per questo motivo è nato “Siamo nati per camminare”.

Le finalità

Educare i bambini a una nuova cultura della mobilità che ribalti l’ordine nella priorità dell’utilizzo e nel valore dei mezzi di trasporto, che oggi inizia dall’automobile per finire ai piedi quando proprio non se ne può fare a meno. Viceversa, è necessario prendere coscienza che le grandi sfide ambientali che dobbiamo affrontare, ma anche la stessa convenienza e il benessere individuale, rendono necessario invertire la sequenza, rimettendo alla base la mobilità pedonale, seguita, in ordine, da quella ciclabile, dal mezzo pubblico, dal mezzo privato nella modalità car sharing e car pooling e solo in ultima analisi dall’uso individuale dell’automobile privata. Allo stesso tempo molteplici sono i benefici (salute, autonomia dei bambini, sicurezza, conoscenza del territorio, ecc…) derivanti dal privilegiare la mobilità pedonale e sostenibile.

Le cartoline

Genitori e bimbi ricevono in occasione della campagna una cartolina personalizzata. La cartolina per i genitori contiene una “lettera aperta” che tramite i bambini giunge alle famiglie: il testo, firmato da ogni Sindaco, sottolinea i valori del camminare e l'opportunità di farlo quotidianamente sui percorsi casa scuola, spesso brevi. Ai bambini viene consegnata una seconda cartolina su cui poter disegnare con la propria fantasia. Su un lato è possibile scrivere un messaggio rivolto al Sindaco per la mobilità sostenibile. Sull'altro, per il 2015, sono disegnati due grandi polmoni che hanno la forma di due impronte di piedi: ai bambini il compito di disegnare dentro e fuori dando vita a questo disegno secondo la loro fantasia,

Gli eventi

Al termine delle attività didattiche in ogni città viene realizzata, a cura degli aderenti locali, una mostra delle cartoline disegnate dai bambini che vengono esposte nelle piazze o in altri luoghi pubblici delle città, con la partecipazione dei rappresentanti delle istituzioni locali che rispondono, in quell’occasione, ai messaggi dei bambini. Ogni anno ha luogo anche un evento conclusivo regionale, che per il 2015 si svolgerà verso la fine di marzo anche in occasione della conclusione della campagna regionale Liberiamo L'Aria, durante il quale una rappresentanza di bambini di tutta la regione viene invitata a incontrare rappresentanti dell'amministrazione regionale e che inaugurerà una mostra di una selezione delle più belle cartoline di tutta la regione.

Siamo Nati per Camminare si svolge anche nel Comune di Milano, con il coordinamento dei Genitori Antismog.

 

Per approfondire

- Leggi il numero di Centocieli sulla mobilità sostenibile

- Scarica la pubblicazione "Movimento è Salute"

- Scarica il volume "Sicuri in città" a cura di Valter Baruzzi (Ceas Camina)

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/05/2013 — ultima modifica 29/05/2015

italiano english   

 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it