Luce, rumore, elettrosmog e rischio industriale

Come fare ... un esposto/segnalazione

Inquinamento elettromagnetico

altra 6L’esposizione ai campi elettromagnetici (CEM) è subdola, in quanto al contrario dell’esposizione ad altri tipi di inquinamenti (rumore, luce, odori ecc.) non se ne percepisce la presenza, anche se questo non significa che non ci siano degli effetti sul nostro organismo. Ad esempio, nel 2011, l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) ha classificato la radiazione a radiofrequenza (RF) come sospetto agente cancerogeno per l’uomo.

Se si desidera far controllare il livello del campo elettromagnetico prodotto da impianti di telefonia cellulare, radio-televisiva o da elettrodotti si può inviare tale richiesta al Comune, che attiverà a sua volta l’ARPAE per controllarne il valore. Verificare sul sito del proprio Comune se è presente e scaricabile apposita modulistica per questo tipo di segnalazioni.altra 1

Se non è presente l’apposito modulo ricordarsi di specificare chiaramente i dati del richiedente e le informazioni utili a identificare la sorgente da misurare.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/10/11 12:54:00 GMT+2 ultima modifica 2018-12-27T17:45:06+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina