Geologia, sismica e suoli

Suolo tipico del medio Appennino

Il colore scuro in superficie è dovuto al contenuto di sostanza organica apportato principalmente dalle radici delle piante, dalle foglie, dai funghi ed elaborato da lombrichi e batteri. I processi evolutivi, in particolare la perdita di carbonati per lisciviazione, hanno alterato la roccia da cui ha avuto origine il suolo. Suolo tipico del medio appennino, classificato secondo la Soil Taxonomy, (ST, 2003) come Dystric Eutrudepts fine-silty, mixed, active, mesic e secondo il World Reference Base for Soil Resource (WRB, 1998) come Eutric Cambisol.

Azioni sul documento

ultima modifica 2018-08-08T12:30:00+02:00
foto archivio ITER - Marco Mensa

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina