Geologia, sismica e suoli

Suolo tipico della pianura deltizia

L’acqua palustre che ricopriva queste Terre ha rallentato la decomposizione dei residui vegetali e organici determinando la formazione di torba nell’orizzonte superficiale del suolo. In profondità i colori rivelano la presenza di una falda d’acqua stagionale oscillante che condiziona i movimenti del ferro nel suolo: il ferro assume colori rossastri quando la falda si abbassa e nella terra e nei pori circola aria, assume invece colori grigi quando la terra rimane bagnata per periodi prolungati. Suolo tipico della pianura deltizia, classificato secondo la Soil Taxonomy, (ST, 2003) come Fluvaquentic Endoaquolls sandy, mixed, non acid, mesic e secondo il World Reference Base for Soil Resource (WRB, 1998) come Histic Phaeozem.

Azioni sul documento

ultima modifica 2018-08-08T12:35:00+02:00
foto archivio ITER - Marco Mensa

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina