Geologia, sismica e suoli

Itinerari Geologico-Ambientali nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi (2002)

Carta geologica scala 1:60.000 con descrizione di 5 possibili itinerari geologico-ambientali e 17 punti di interesse, 2002

copertina Descrizione:
Carta piegata, in scala 1:60.000

Abstract:
Chi attraversa per la prima volta il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna può avere l'impressione di un territorio dalla geologia particolarmente semplice, quasi monotona: il versante toscano è ammantato da folti boschi che mascherano per lunghi tratti il substrato roccioso, mentre lungo le valli romagnole gli affioramenti rocciosi rivelano la presenza, quasi esclusiva, di una ripetitiva alternanza di strati formati da arenaria, sabbia cementata, dal colore beige-giallino, e marna, rocce a grana finissima di colore grigio chiaro. In realtà sono molte le sorprese che riservano le rocce di questo territorio, dove si possono rintracciare numerose testimonianze delle vicende geologiche e geomorfologiche che hanno modellato queste montagne.

Editore:
Regione Emilia-Romagna, Servizio Geologioco, Sismico e dei Suoli, Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna

Autori:
Regione Emilia-Romagna, Servizio Geologioco, Sismico e dei Suoli

Anno della pubblicazione:
2002

Prezzo:
5,00 €

Acquisto on-line

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina