Geologia, sismica e suoli

La convivenza con le frane in Emilia-Romagna (2003)

DVD - durata 25 min, nelle lingue italiano e inglese, anno 2003

DVD - durata 25 min, nelle lingue italiano e inglese, anno 2003Descrizione:
DVD - durata 25 min, nelle lingue italiano e inglese

Abstract:
Il filmato costituisce una sintesi dello stato delle conoscenze e delle attività regionali in materia di difesa dal rischio derivante dalle grandi frane ed è dedicato ad alcuni tra i più importanti fenomeni franosi attivi o recentemente riattivatisi quali le frane di San Benedetto Val di Sambro, Corniglio, Ramiseto e Casoletta. L'Emilia-Romagna è una delle regioni più franose d'Italia con il 20% circa della superficie montana occupato da accumuli di frana. Di queste circa un terzo sono attive o si sono riattivate negli ultimi 20 anni. In alcuni comuni l'area occupata da frane supera il 40% del totale della superficie, condizionando lo sviluppo urbano e infrastrutturale di larghe parti delle comunità appenniniche causando notevoli danni ma, fortunatamente, poche vittime. Per far fronte a questa situazione la nostra regione è stata una tra le prime in ambito internazionale a dotarsi di moderni strumenti urbanistici atti a minimizzare i danni e i pericoli che incombono sul nostro patrimonio abitativo e infrastrutturale. Il documentario descrive, con l'ausilio di filmati originali e di riprese da elicottero, le cause che hanno determinato l'attivazione delle frane, le differenti situazioni geologiche in cui queste sono avvenute e gli interventi relativi al monitoraggio e all'indagine geologica. Negli intervalli fra la trattazione dei vari casi viene presentata la situazione della franosità in Emilia-Romagna avvalendosi delle informazioni sintetizzate nella cartografia geo-tematica, delle statistiche sull'evoluzione storica del fenomeno franoso nel suo complesso e dei dati relativi ai cambiamenti climatici in corso. Il documentario, disponibile in formato DVD (in italiano e inglese), è rivolto ad un pubblico non tecnico ma contiene elementi interessanti anche per gli esperti della materia quali la descrizione di nuove strumentazioni e delle metodologie di studio e di controllo dei fenomeni. Il documentario è stato presentato al "4° Congresso Europeo di Cartografia Geoscientifica Regionale e Sistemi Informativi" (Bologna, Giugno 2003) e ha partecipato al "First Film Festival on Earth Science" (Firenze, 20-28 Agosto 2004) dove si classificato secondo nella categoria "Educational and Documentary". Il film diretto dai nostri geologi ha meritato anche la «menzione speciale» come «Educational film».

Editore:
Servizio Geologico Sismico e dei Suoli (Regione Emilia-Romagna, Assessorato Difesa del Suolo e della Costa. Protezione Civile)

Autori:
Servizio Geologico Sismico e dei Suoli (Regione Emilia-Romagna, Assessorato Difesa del Suolo e della Costa. Protezione Civile) con la collaborazione scientifica del Servizio Tecnico dei Bacini Enza e sinistra Secchia e realizzato dallo ZOOM studio

Anno della pubblicazione:
2003

Su richiesta:
tel: 051-5274792
fax: 051-5274208
e-mail segreteria

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/01/27 16:19:00 GMT+2 ultima modifica 2019-02-12T10:39:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina