Geologia, sismica e suoli

Geositi dell'Emilia-Romagna - un patrimonio naturale da conoscere (2018)

I geositi sono luoghi che conservano importanti testimonianze della storia geologica, geomorfologica e pedologica del territorio regionale appenninico, di pianura e costiero. Rocche, rupi, cascate, gessi, calanchi, meandri, cave, valli, grotte, miniere, sorgenti, foci ... sono solo alcuni esempi degli elementi catalogati come geositi, beni geologici che spesso spiccano nel paesaggio. Presi singolarmente consentono di cogliere elementi chiave di un certo periodo geologico, nel loro insieme consentono di ricostruire la storia geologica di un intero territorio e del suo paesaggio. I 116 geositi di rilevanza regionale cui è dedicata questa pubblicazione raccontano, in modo esemplare, la storia geologica dell’Emilia-Romagna.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina