Geologia, sismica e suoli

Progetto CARG - Carta Geologica d'Italia, scala 1:50.000

Nato nel 1988 con lo scopo di realizzare la nuova cartografia geologica d’Italia alla scala 1:50.000 e di aggiornare la “Carta geologica d'Italia” alla scala 1:100.000 (completata nel 1976), il Progetto Nazionale CARG è il risultato dell’evolversi delle ricerche nel campo delle Scienze della Terra e dell’esigenza di disporre di documenti aggiornati ed a scala maggiore, con un contenuto informativo più dettagliato.

CARG - quadro unione dei fogli
Quadro d'unione dei fogli in scala 1:50.000 sul territorio regionale

La nuova cartografia geologica alla scala 1:50.000, utile strumento per la conoscenza e la valorizzazione del territorio e delle sue risorse, ha consentito anche una più corretta pianificazione territoriale ai fini della mitigazione dei rischi naturali, primo fra tutti quello idrogeologico.

Il Progetto CARG prevede anche l’informatizzazione della cartografia geologica e dei dati geologici ad essa correlati. Le linee guida che garantiscono l’omogeneità a livello nazionale di contenuti e rappresentazione, definendo le norme per il rilevamento, l’allestimento dei fogli e delle note illustrative, l’informatizzazione dei dati, sono contenute nei Quaderni, serie III .

La Regione Emilia-Romagna, impegnata nel Progetto Nazionale dal 1992 con il contributo attivo del personale del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli, ha finora pubblicato 28 Fogli geologici alla scala 1:50.000, e sta ultimando la copertura dell’intero territorio regionale, sia montano che di pianura. Alla produzione dei fogli geologici hanno partecipato docenti e ricercatori delle Università, del CNR ed i geologi che hanno collaborato al rilevamento della cartografia di base.

Aggiornata a luglio 2012
Fig. 2 - Fogli CARG stampati

Il Poligrafico dello Stato ha stampato tre Fogli (197-Bobbio; 198-Bardi; 254-Modigliana), il Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli ha contribuito alla stampa di una parte dei fogli rimanenti. I Fogli finora pubblicati sono in vendita presso l’Archivio Cartografico regionale.

La cartografia geologica in scala 1:50.000 di tutto il territorio regionale  è consultabile sul sito cartografico: Webgis della cartografia geologica

Sul sito sono pubblicati i fogli relativi a quasi tutto il terriorio regionale; alcune modifiche rispetto ai fogli CARG stampati sono dovute alla omogenizzazione che si è resa necessaria della banca dati CARG, al fine di ottenere una copertura unica di tutta la Regione. 

Documenti e link

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina