Decreto "sblocca cantieri", prima attuazione delle norme in materia sismica

Confermati gli elenchi regionali e le disposizioni per individuare gli interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità

La Regione, con delibera di Giunta n. 828 del 31/5/2019, ha confermato le disposizioni e gli elenchi regionali relativi all’individuazione degli interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità ai fini sismici (IPRIPI), delle varianti non sostanziali e delle categorie di edifici di interesse strategico, già individuati nelle delibere della Giunta regionale n. 2272 del 2016 e n. 1661 del 2009.

Con la successiva delibera n. 924 del 5/6/2019, invece, sono stati individuati gli “interventi di minore rilevanza” nei riguardi della pubblica incolumità, in attuazione delle forme di semplificazione amministrativa introdotte in materia sismica dal decreto legge 32/2019.

 

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina