Due serate dedicate agli insetti al Parco del Frignano

Gli appuntamenti, organizzati dal CEAS Parchi Emilia Centrale, si terranno tra fine luglio e i primi di agosto al lago Pratignano e ai Taburri di Fanano

Tra fine luglio e i primi di agosto nei luoghi più belli del Parco del Frignano, sull'alto Appennino Modenese, sono in programma due appuntamenti serali per compiere un viaggio all'interno del fantastico e sconosciuto mondo degli insetti, gli esseri viventi più numerosi sulla Terra, organizzati dal CEAS Parchi Emilia Centrale in collaborazione con il Gruppo Modenese Scienze Naturali nelle persone degli entomologi Riccardo Poloni, Andrea Andreotti e Fabrizio Fabbri.

  • Il primo appuntamento è per sabato 27 luglio, dalle ore 17 alle 23, al lago di Pratignano con una passeggiata pomeridiana-serale per andare alla scoperta degli insetti acquatici saproxilici e di una piccola famiglia di coleotteri che affascina grandi e piccini: i lampiridi, ovvero le lucciole. Quest'ultima osservazione è programmata sulla base della diffusione negli ultimi anni e porta comunque con sé l'incognita della presenza di questi insetti, per questo gli organizzatori chiedono comprensione ai partecipanti nel caso di scarse lucciole in loco.
    Il ritrovo è fissato alle ore 17 al parcheggio del lago di Pratignano, dove si ritornerà al termine della passeggiata per una suggestiva cena al sacco (a carico dei partecipanti) attorno al fuoco.
    Da ricordare che il lago di Pratignano è una delle stazioni oggetto degli interventi del progetto Life Eremita, di cui l'Ente Parchi Emilia Centrale è partner, qui dedicati alla conservazione del ditisco a fasce (Graphoderus bilineatus), un rarissimo insetto acquatico.
  • Il secondo appuntamento è per sabato 3 agosto, con ritrovo alle ore 20 ai Taburri di Fanano per "La notte delle falene", un'iniziativa che porterà alla scoperta di questi curiosi ed affascinanti insetti. Un esperto entomologo, utilizzando una particolare attrezzatura, le attirerà per poi illustrarne la biologia e le caratteristiche e per permettere di realizzare macrofotografie.

Per entrambe le serate sono consigliati abbigliamento caldo, coperta da stendere e torcia.

  • Info e prenotazioni obbligatorie (anche online sul sito www.parchiemiliacentrale.it/eventi-iniziative.php) al CEAS Parchi Emilia Centrale, tel. 0536 72134 - 337 1486039; ceas@parchiemiliacentrale.it.
  • Scarica la locandina (pdf, 337.5 KB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/07/18 15:30:00 GMT+2 ultima modifica 2019-07-18T15:12:02+02:00
Hanno contribuito: Maria Vittoria Biondi

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina