Aria, Arpae partecipa al progetto europeo SMURBS

Per promuovere il concetto di “città intelligente” e migliorare la resilienza ambientale e sociale rispetto alle pressioni urbane e agli impatti climatici

Arpae partecipa, in convenzione con Ispra, al progetto “SMURBS - Smart urban solutions for air quality, disasters and city growth”, del bando transnazionale di ERA-PLANET, sezione 1 "Città intelligenti e società resilienti". Il Servizio Idro-Meteo-Clima contribuisce al progetto attraverso il monitoraggio dell’uso reale del suolo nelle aree test individuate nel territorio della regione Emilia-Romagna.

L’obiettivo del progetto è quello di promuovere il concetto di "città intelligente" attraverso l´integrazione dell’osservazione della Terra, con un approccio comune per migliorare la resilienza ambientale e sociale rispetto a specifiche pressioni urbane, quali la qualità dell´aria, la crescita urbana, i disastri naturali e/o provocati dall´uomo, gli impatti climatici rilevanti e le questioni più complicate come la crisi dei migranti, e le loro implicazioni sulla salute. 

Secondo il rapporto delle Nazioni Unite "World Urbanization Prospects: 2014 Revision", attualmente oltre la metà della popolazione mondiale vive in aree urbane. Si prevede che gli abitanti delle città raggiungano 2,5 miliardi entro il 2050. In queste circostanze, le sfide per lo sviluppo sostenibile si concentreranno sempre più nelle città.

Nel progetto SMURB vengono sviluppati sistemi innovativi di raccolta e trasformazione dei dati telerilevati provenienti da diverse piattaforme di osservazione e modellazione per aumentarne le ricadute e le applicazioni in settori chiave, quali l’ambiente, l’assistenza sanitaria, l’energia, la governance e la mobilità. L’idea è rendere disponibili nuovi strumenti, informazioni  e servizi su misura per le esigenze dei cittadini e dei decisori, consentendo un processo decisionale informato.

 

Per maggiori informazioni

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/02 14:04:41 GMT+2 ultima modifica 2019-05-02T14:04:41+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina