"Il mondo segreto dei laghi", appuntamento il 31 maggio a Parma e il 1 giugno a Corniglio (Pr)

Durante l'evento dedicato ai laghi appenninici la Regione presenterà la carta geologico-naturalistica "Dai Lagoni a Monte Matto, sulle tracce di antichi ghiacciai”

In occasione dell'evento "Il mondo segreto dei laghi" del 31 maggio e il 1 giugno, organizzato dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano in collaborazione con l’Università di Parma, la Regione Emilia-Romagna presenterà la carta geologico-naturalistica di recente pubblicazione “Dai Lagoni a Monte Matto, sulle tracce di antichi ghiacciai”.

Il primo incontro si svolgerà il 31 maggio alle ore 15.00 presso il Campus Universitario, Parco Area delle Scienze 11/A a Parma, e comprenderà la presentazione del libro Still Waters di Curt Stager. Sono previsti alcuni interventi:

  • Il salmerino alpino: storia di una specie polare in un lago Appenninico
    Francesco Nonnis Marzano, docente Università Parma Dipartimento Scienze Chimica, vita e sostenibilità ambientale
  • Ecologia dei Laghi dell'Appennino tosco emiliano
    Rossetti Giampaolo, docente Università Parma Dipartimento Scienze Chimica, vita e sostenibilità ambientale
  • Diffusione delle specie invasive e relative prevenzioni 
    Eric Holmlund, Paul Smith's College

Il secondo incontro ci sarà il 1 giugno alle ore 10.00, presso il Rifugio Lagoni a Corniglio (Pr).

Dopo un'introduzione di Fausto Giovanelli, Presidente del Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano ci sarà la presentazione del libro Still Waters di Curt Stager.

A seguire ci sarà la presentazione della carta geologico-naturalistica "Dai Lagoni a Monte Matto sulle tracce di antichi ghiacciai" con la partecipazione degli autori Giovanna Daniele, geologa del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli RER, Mariangela Cazzoli e Alessandra Curotti, geologhe.

Nel pomeriggio è prevista un'escursione guidata ai Lagoni – Lago Scuro.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/15 09:15:00 GMT+2 ultima modifica 2019-05-10T09:37:11+02:00
Hanno contribuito: Madalina Tone

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina