Il Comune di Cesenatico aderisce a “La svolta verde”

La cittadina costiera adotta un Manifesto di dieci punti per l’economia sostenibile e l’ambiente

A Cesenatico si è svolto un incontro che ha portato all’adesione del Comune, all’iniziativa “La svolta verde”.
Si tratta di dieci punti per l’economia verde e l’ambiente, in Emilia-Romagna promosso da qualche settimana, su tutto il territorio.

Nel manifesto si parla di potenziamento della filiera emiliano-romagnola, del riciclo, del recupero e del riuso, della realizzazione di un piano regionale per la costa e il mare, la rigenerazione urbana, una mobilità sostenibile sempre più diffusa senza dimenticare la riduzione dello spreco d’acqua con una gestione sempre più virtuosa di rete e consumi.

Il manifesto rappresenta una concreta proposta che mette al centro la sostenibilità, l’ambiente e il lavoro. Il Comune di Cesenatico è già impegnato in alcuni progetti come “Cambiamo marcia”, che dallo scorso anno ha coinvolto tanti cittadini che hanno scelto di lasciare a casa la macchina per recarsi al lavoro in bicicletta.

L’incontro ha avuto un impatto positivo: è emersa l’attenzione e la sensibilità verso questi temi e numerose sono state le idee che si sono potute raccogliere, con l’obiettivo di arricchire sempre più "La Svolta Verde" partendo proprio dall’ascolto di cittadini, amministratori locali, associazioni e imprese. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/07 10:38:25 GMT+2 ultima modifica 2019-08-07T10:38:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina