Car sharing elettrico, "Corrente" arriva anche a Ferrara

Sabato 4 maggio previsto un test su strada aperto ai cittadini. Appuntamento in Piazzetta Castello dalle ore 10 alle 18

Un nuovo servizio di car sharing elettrico a flusso libero nel territorio di Ferrara. E' "Corrente", operativo entro maggio 2019 e realizzato a cura di Tper in accordo con il Comune di Ferrara, assieme ai partner Saca e Cosepuri. Un servizio ecologico perché completamente elettrico destinato ad arricchire l'offerta di mobilità dei ferraresi e dei frequentatori della città.

Tra pochi giorni le auto di Corrente cominceranno a colorare di blu elettrico Ferrara per una fase di test, su strada, aperta ai cittadini. Il prossimo appuntamento è per sabato 4 maggio in Piazzetta Castello dalle 10 alle 18.

In parallelo, c'è già per i futuri utenti la possibilità di cominciare a registrarsi sulla piattaforma on-line (www.corrente.app) o di scaricare la app su Play Store o Apple Store. Chi si registrerà prima della mezzanotte del 30 aprile e scriverà una mail a ferrara@corrente.app riceverà da subito un voucher che gli darà diritto a 15 minuti di prova omaggio. La registrazione è gratuita e non vincolante.

Sono 265 le auto completamente elettriche nell'intero bacino servito da Corrente; con l'approdo a Ferrara la flotta si arricchisce di ulteriori 25 macchine, distribuite in un'area di operatività del servizio di 8 chilometri quadrati nel comune di Ferrara cui si sommano i circa 50 del bolognese, tra Bologna città e Casalecchio di Reno, all'interno delle quali il cliente dovrà iniziare e terminare la corsa.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/15 11:49:04 GMT+2 ultima modifica 2019-04-15T11:49:04+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina