Micromobilità elettrica, a Formigine (MO) parte la sperimentazione per i monopattini

Approvata la delibera, a breve l’ordinanza della Polizia Locale e l’installazione della segnaletica

A Formigine si potrà a breve iniziare a circolare con monopattini elettrici: è stata infatti approvata la delibera che istituisce il periodo di sperimentazione (massimo 24 mesi, fino al 27 luglio 2021). Seguirà, nei prossimi giorni, anche l’ordinanza di Polizia Locale che disciplinerà la realizzazione della specifica segnaletica stradale verticale e orizzontale e conterrà le indicazioni precise sulle località e sui percorsi autorizzati (aree pedonali, percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclopedonali in sede propria e corsia riservata, zone 30 e strade con limite minore di 30 km/h).

I veicoli autorizzati in questa prima fase saranno per ora i monopattini elettrici, che per circolare in sede pubblica dovranno essere dotati di luci e di regolatore di velocità (è infatti previsto il limite massimo di 20 km/h sulle piste ciclopedonali e di 6 km/h nelle aree pedonali).

Per condurre i monopattini è prevista la maggiore età oppure la titolarità di patente AM (che è rilasciata ai maggiori di 14 anni) Non appena saranno terminate le installazioni della segnaletica partirà una campagna informativa ad hoc per mettere al corrente la cittadinanza di questa nuova opportunità.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/02 11:21:40 GMT+1 ultima modifica 2019-12-02T11:21:40+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina