Mobilità sostenibile. A Parma inaugurate sette nuove postazioni di bike sharing

La città oggi conta 33 postazioni con 340 colonnine e 170 bici in circolazione. Raddoppiato in due anni il numero di iscritti al servizio

Prosegue a Parma il percorso legato alla riforma della mobilità attraverso azioni volte alla promozione della sostenibilità ambientale: sono state installate infatti sette nuove postazioni di bike sharing con 57 biciclette. La città può contare oggi su un totale di 33 postazioni di bike sharing, con 340 colonnine e 170 bici in circolazione.

Le sette nuove postazioni sono San Leonardo (Via San Leonardo 86), Bizzozero (viale Bizzozero), Villetta (parcheggio viale Villetta), Auditorium Paganini (via Toscana), Lauro Grossi (parcheggio Piazza Lago Santo), Stadio (viale Partigiani d’Italia) e Centro Crédit Agricole Green Life (via Spezia 138/A).

In soli due anni, da fine 2016, il numero di iscritti al servizio è più che raddoppiato, passando da 600 a più di 1.200 iscritti circa, così come anche il numero di spostamenti annuali che è cresciuto del 70%, da 36.000 spostamenti nel 2016 a 62.300 nel corso del 2018. 

Nelle ultime settimane è stata rinnovata ed è nuovamente disponibile l’applicazione Bicincittà, scaricabile gratuitamente dagli store on line, che permette di verificare in tempo reale la disponibilità delle biciclette nelle diverse postazioni e di individuare sulla mappa la postazione più vicina.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/02/15 16:12:45 GMT+2 ultima modifica 2019-02-15T16:12:45+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina