Rifiuti Ferrara, confermate per il 2019 le agevolazioni per il conferimento dei presidi sanitari

Entro il 31 marzo la presentazione delle richieste a Hera. Beneficio automatico per i pannolini dei bambini fino ai 3 anni di età

La tariffa puntuale applicata per il servizio di raccolta dei rifiuti nel comune di Ferrara prevede sconti e agevolazioni a vantaggio di particolari categorie di cittadini. Tra queste, la possibilità di conferire quantitativi extra di rifiuti indifferenziati per famiglie con bambini fino ai 3 anni e per persone che hanno necessità di utilizzare presidi medico-sanitari monouso, come pannoloni, cateteri, sacche per dialisi.

Queste agevolazioni sono confermate anche per il 2019, ma mentre quella per i pannolini dei più piccoli viene attivata e rinnovata automaticamente fino al compimento dei 36 mesi di età, quella prevista per presidi medico-sanitari per adulti contro l'incontinenza deve essere richiesta annualmente. In particolare, l'istanza va presentata entro 30 giorni dalla data in cui si è verificato il presupposto e successivamente dovrà essere ripresentata entro il 31 marzo di ogni anno fino a quando rimarranno i presupposti. Nel caso in cui, invece, venga inoltrata oltre questa scadenza, l'agevolazione sarà attiva dalla data di presentazione.

Per informare le cittadine e i cittadini sulle modalità e i tempi di richiesta dell'agevolazione, sono in distribuzione presso l'URP del Comune, le delegazioni comunali periferiche e la stazione ecologica itinerante, volantini illustrativi con tutte le indicazioni utili.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/24 09:44:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-24T09:45:35+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina