Smog a Bologna, "bollino verde" di Arpae. Sospese le misure emergenziali

Dal 15 gennaio in vigore solo lo stop fino agli euro 3 diesel e euro 1 benzina dalle 8,30 alle 18,30

L'Arpae da' il "bollino verde" a Bologna. Da domani possono essere interrotte le misure emergenziali per la qualità dell'aria scattate venerdì e in vigore anche oggi, che hanno previsto il blocco alla circolazione di tutti i veicoli (auto e commerciali) diesel euro 4, oltre ai diesel euro 0-1-2-3 e ai benzina euro 0-1 e le ulteriori misure che riguardano in particolare i generatori di calore. È l'aggiornamento fornito congiuntamente dal Comune e dalla Città metropolitana.

Da domani, quindi, sono sospese le misure emergenziali, previste dagli accordi regionali a Bologna, Imola e nei dieci comuni dell'agglomerato, in caso di sforamento delle polveri sottili per tre giorni consecutivi.

Questo vuol dire che da domani restano in vigore solo le restrizioni contenute nell'ordinanza che prevede lo stop fino agli euro 3 diesel e euro 1 benzina dalle 8,30 alle 18,30: è quanto prevede il Piano aria integrato regionale (Pair), che resterà in vigore fino al 31 marzo.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/01/14 12:10:00 GMT+1 ultima modifica 2019-01-14T13:28:41+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina