A Casalecchio di Reno (Bo) arriva il nuovo servizio a flusso libero con le auto elettriche

Verrà esteso entro la fine del mese di aprile. E' il secondo comune dell’area metropolitana, dopo Bologna, a dotarsi di questi mezzi per gli spostamenti a emissioni zero

Dopo l’esperienza positiva di “Io guido”, il servizio di car sharing classico gestito da Tper che per quasi 15 anni  ̶  l’attivazione a Casalecchio risale a settembre 2005  ̶  ha messo a disposizione due auto nel parcheggio davanti al Municipio di Casalecchio di Reno, entro la fine del mese di aprile, verrà esteso anche su questo territorio il nuovo servizio a flusso libero (free flow) con le auto elettriche di Corrente già presenti nel capoluogo bolognese.

Casalecchio di Reno è, quindi, il secondo comune dell’area metropolitana, dopo Bologna, a dotarsi di questi mezzi per gli spostamenti a emissioni zero.

Tper consentirà ai veicoli contrassegnati dalla scritta Corrente sulla fiancata, totalmente elettrici e con cambio automatico, di sostare ed essere prelevati nelle zone del Comune di Casalecchio che saranno indicate nella mappa visionabile sul sito https://corrente.bo.it/ e sull’apposita App.

Il servizio può infatti essere attivato dall'utente direttamente registrandosi gratuitamente sull'App dedicata, anche il pagamento avviene attraverso l'App con carta di credito; le auto di Corrente non pagano la sosta, accedono alla ZTL e alle preferenziali, possono essere prese e riportate dove si vuole all'interno delle aree coperte dal servizio, alla loro ricarica pensa il gestore e non l’utilizzatore.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/20 12:09:00 GMT+2 ultima modifica 2019-03-20T12:10:54+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina