Il Comune di Forlì e WWF aderiscono all'iniziativa “Ora della Terra 2019”

Il 30 marzo in programma in tutto il pianeta tante iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica sui cambiamenti climatici

Anche quest’anno il WWF Forlì-Cesena, con l’adesione e la partecipazione del Ceas Multicentro del Comune di Forlì, organizza l’evento “Ora della Terra 2019” per sensibilizzare l’opinione pubblica sui cambiamenti climatici.

L’evento si inserisce nel contesto delle analoghe iniziative che il WWF Internazionale e, a caduta, i WWF nazionali, fra cui i rispettivi WWf territoriali, promuoveranno in tutto il pianeta, sabato 30 marzo 2019.

Città di tutto il mondo hanno programmato in particolare lo spegnimento per un’ora dell’illuminazione di un monumento o di un sito identificativo della loro storia e della loro immagine, tra le ore 20.30 alle ore 21.30.

A Forlì, nel medesimo orario, saranno spente le luci di Piazza Saffi per attirare l’attenzione dei cittadini sugli effetti potenzialmente disastrosi del cambiamento climatico e in particolare della perdita di biodiversità. Oltre a questo simbolico spegnimento delle luci, è previsto un ricco programma durante tutta la giornata. 

A partire dalle ore 08.30, presso il Salone Comunale, piazza Saffi 8, si svolgerà un interessante incontro sul tema: “Agricoltura ed Apicoltura: il loro contributo contro i cambiamenti climatici”, con la partecipazione di William Sanzani (Assessore all’Ambiente), Giorgio Baracani (apicoltore), Patrizia Gentilini (oncologa) e Elisa Monterastelli (esperta di impollinatori). 

L’incontro pone l’attenzione sull’importanza fondamentale delle api per il mantenimento e il miglioramento della biodiversità, della salute umana e dell’ambiente in generale. Conduttore e moderatore del successivo dibattito sarà Alberto Conti, Presidente WWF Forlì-Cesena.

All’iniziativa parteciperanno anche alcune classi di studenti delle medie e delle superiori che presenteranno realizzazioni attinenti al tema, previste all’interno del concorso WWF FC “Vivano le Api”. Sarà anche l’occasione per premiare con attestati di merito le classi vincitrici.

Nel pomeriggio sarà la volta della pedalata ecologica, in collaborazione con i soci della Federazione Amici della Bici di Forlì, con partenza alle 15.30 partirà da Piazza Saffi, (di fronte ad Eataly). La meta è a S. Tomè per visitare il laboratorio di apicoltura “Energia dai fiori di Scozzoli”. 

Al ritorno, alle ore 19.00, ci sarà la cena equosolidale in collaborazione con  Equamente–Altromercato (prenotazioni  per la cena tel. 0543- 36666) presso ristorante BIFOR,  in piazza Cavour n. 14, Forlì.

A seguire, come già scritto, la giornata vedrà l’epilogo con lo spegnimento delle luci in Piazza Saffi, dalle 20.30 alle 21.30. 

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/29 15:48:47 GMT+2 ultima modifica 2019-03-29T15:48:47+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina