Storie di economia circolare e futuro

Un’isola misteriosa, il Mediterraneo, il riuso creativo, in un percorso per abitare una scuola aperta alla relazione col mondo
Entra nella fase pratica il progetto Fantariciclando e Cosascuola per l’offerta formativa “Cittadini di oggi e di domani” programma sull’educazione ad una cittadinanza responsabile. Venerdì 15 marzo la nuova tappa è all’Istituto Comprensivo n°4 – Annalena Tonelli di Forlì.
Un approccio multidisciplinare per stimolare la fantasia, i sogni, la memoria, l’immaginario. Col vento in poppa il programma operativo Fantariciclando-Cosascuola naviga tra storie, riuso creativo e musica in alcune elementari del centro storico di Forlì scortato da L’isola misteriosa, la storia guida, ispirata ad una favola inedita della scrittrice Renata Franca Flamigni. Fantariciclando e gli altri “attraccano” venerdì 15 marzo, alle 11,20 alla Scuola elementare Dante Alighieri di Via Ravegnana, Istituto Comprensivo n°4 – Annalena Tonelli, con la maestra Elisabetta, nella Prima B per completare la trasformazione dei protagonisti e degli ambienti della storia in personaggi e paesaggi materici. 

Per narrare bisogna conoscere in modo competente e appropriato. Il percorso educativo ha avviato una “linea di navigazione” che passando dalla Scuola primaria Manzoni, del medesimo Istituto Comprensivo, è ora arricchita da quella della scuola Dante Alighieri. Insieme giungeranno in porto, terminando il viaggio in festa, il 18 maggio nel centro storico di Forlì con una animazione dello spazio pubblico cittadino con tutto il programma, a cura di Francesca Fantini, “Cittadini di oggi e di domani” progetto sull’educazione ad una cittadinanza responsabile", che ha coinvolto parte della comunità operosa, 15 tra associazioni ed enti, e alcune istituzioni del comprensorio forlivese.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/03/14 11:07:00 GMT+2 ultima modifica 2019-03-14T11:45:25+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina