Piano energetico regionale - PER

Fissa la strategia e gli obiettivi della Regione per clima ed energia fino al 2030

 Banner regione E-R

 Infografica energia

Infografica sul Piano Energetico Regionale: testo accessibile

 

Il Piano Energetico Regionale, approvato con Delibera dell'Assemblea legislativa n. 111 dell'1 marzo 2017, fissa la strategia e gli obiettivi della Regione Emilia-Romagna per clima e energia fino al 2030 in materia di rafforzamento dell’economia verde, di risparmio ed efficienza energetica, di sviluppo di energie rinnovabili, di interventi su trasporti, ricerca, innovazione e formazione.

In particolare, il Piano fa propri gli obiettivi europei al 2020, 2030 e 2050 in materia di clima ed energia come uno dei fattori di sviluppo dell’economia regionale. Diventano pertanto strategici per la Regione:

  • la riduzione delle emissioni climalteranti del 20% al 2020 e del 40% al 2030 rispetto ai livelli del 1990;
  • l’incremento al 20% al 2020 e al 27% al 2030 della quota di copertura dei consumi attraverso l’impiego di fonti rinnovabili;
  • l’incremento dell’efficienza energetica al 20% al 2020 e al 27% al 2030.

Per la realizzazione delle nuove strategie energetiche messe in campo dalla Regione, il Per è stato affiancato dal Piano triennale di attuazione 2017-2019, finanziato con 248,7 milioni di euro complessivi: 104,4 milioni di euro arrivano dal programma Por Fesr 2014-2020, 27,4 milioni di euro dal Programma di sviluppo rurale Feasr e 116,9 milioni di euro da ulteriori risorse della Regione.

 

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/05/31 09:51:03 GMT+2 ultima modifica 2017-05-31T11:51:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina