Parchi, foreste e Natura 2000

Biodiversità in ER

L’insieme di tutti gli organismi viventi e degli ecosistemi.

Cosa fa la Regione

Per la sua posizione geografica, l’Emilia-Romagna presenta una biodiversità straordinaria: 2.700 Logo biodiversitàspecie diverse di piante, oltre 350 specie di animali vertebrati e una grande varietà di habitat.

Dipendiamo dalla biodiversità per molte risorse fondamentali come il cibo, i materiali da costruzione, il riscaldamento, le fibre tessili e i principi attivi medicinali. Inoltre la biodiversità provvede ad alcune funzioni vitali, dall'impollinazione delle piante, alla purificazione dell'aria, dell'acqua e del suolo.

Per tutelare la biodiversità più rara e minacciata in Emilia-Romagna la Regione ha identificato come strumenti: le aree protette e i siti della Rete Natura 2000, Ia rete ecologica regionale ed ha emanato leggi come quella per la tutela della flora e della fauna minore. 

Infine la Regione coordina le attività del volontariato ambientale, dalle guardie ecologiche e collabora con il mondo scientifico e dell'associazionismo.

A chi rivolgersi

Servizio Aree Protette, Foreste e Sviluppo della Montagna
Regione Emilia-Romagna

Viale della Fiera 8, 40127 Bologna
tel. 051.527.6080/6094 fax 051.527.6957
(indicazioni stradali su Google maps)
e-mail: segrprn@regione.emilia-romagna.it
e-mail certificata: segrprn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/02/03 11:55:00 GMT+1 ultima modifica 2018-11-24T19:23:21+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina