Parchi, foreste e Natura 2000

Termini per la denuncia di possesso

modulo_denunacia.pngLa denuncia del possesso, secondo quanto previsto dall’articolo 26 del D.Lgs 230/2017, è scaduta il 14 agosto 2018 per le specie già inserite nell’elenco delle specie esotiche invasive di interesse unionale.  Il termine per la denuncia è fissato entro 6 mesi dall’inserimento di nuove specie nell’elenco europeo o in quello nazionale.

Termini per i proprietari di animali da compagnia

Le norme transitorie (Art. 27) dispongono che i privati cittadini, proprietari di animali da compagnia tenuti a scopo non commerciale appartenenti a specie esotiche invasive, che erano in possesso prima della loro iscrizione nell’elenco dell’Unione o nell’elenco nazionale previsto dal decreto, possono continuare a detenere gli esemplari di cui sono in possesso fino alla fine naturale della vita, inoltrando la denuncia di possesso, purché gli esemplari siano tenuti in confinamento e siano adottate tutte le opportune misure per garantire l'impossibilità di riproduzione e fuga. Per questi soggetti il termine per la denuncia di possesso è stato prorogato al 31 agosto 2019 (Decreto-Legge 25 luglio 2018 n. 91).

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/07/30 13:38:06 GMT+1 ultima modifica 2019-07-30T13:38:07+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina