Difesa del suolo, costa e bonifica

La "Carta di Bologna"

“Carta delle Regioni Europee per la difesa dei litorali e la promozione di un Osservatorio Europeo Interregionale per la difesa delle coste del Mediterraneo (EURIOMCODE)”

L’Assessore Marioluigi Bruschini, Esteve Tomàs (Regione Catalunya), Monique Pétard(Depertement de l’Herault e Regione Languedoc-Roussillon) e Carlo Ruggeri (Regione Liguria) al momento della firma della “Carta di Bologna”.

 

In occasione del 5° Comitato di Pilotaggio e Conferenza di Beachmed-e svoltosi a Bologna nel febbraio del 2007 è stata siglata la “Carta di Bologna”.

Con la firma di questo documento, le Regioni europee si sono impegnate a collaborare per la promozione di un Osservatorio europeo interregionale per la difesa delle coste del Mediterraneo.

L’obiettivo è creare una struttura a rete tra le diverse Amministrazioni per condividere dati, analisi, esperienze a scala di Mediterraneo e dare così più omogeneità all’attività di studio, programmazione e pianificazione.

Attualmente hanno aderito alla Carta, oltre a tutte le Regioni partner di BEACHMED-e, anche Arco Latino, un organismo europeo costituito da 69 enti territoriali sovracomunali (Diputaciones Provinciales e Consejos Insulares spagnolo, Départements francesi e Province italiane).

La " Carta di Bologna" in visione (pdf, 1.6 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/06/05 12:14:04 GMT+1 ultima modifica 2013-06-05T14:14:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina