Difesa del suolo, costa e bonifica

Monitoraggio degli interventi

Gestione del sistema di monitoraggio degli interventi di Difesa del Suolo, della Costa e di Bonifica e Irrigazione

Il Servizio Difesa del Suolo della Costa e Bonifica (SDSCB) per svolgere adeguatamente le proprie funzioni di programmazione e coordinamento degli interventi di competenza a difesa del suolo e della costa e quindi produrre le dovute rendicontazioni sullo stato di avanzamento, ha organizzato, fino dal 1995, un sistema di rilevamento e monitoraggio di tali interventi, utilizzando una procedura informatizzata.

Nel 1999 tale procedura è stata sostituita con il Sistema Informativo per il Monitoraggio degli Appalti della Direzione Ambiente (SIMADA).

Contemporaneamente, i Pronti Interventi, le Somme Urgenze di difesa del suolo e della costa e gli interventi e le Somme Urgenze di bonifica e irrigazione, sono stati monitorati utilizzando dei file di Microsoft Excel.

Dal 2018 il monitoraggio è stato unificato in un unico sistema denominato ALICE PROGRAMMAZIONE con caratteristiche e funzionalità tecnologicamente più avanzate.

In sintesi:

Sono monitorati in ALICE PROGRAMMAZIONE gli interventi che fanno capo al SDSCB programmati dal 2018 e tutti gli interventi inseriti negli Accordi di Programma (AdP) tra il Ministero Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare (MATTM) e la Regione Emilia-Romagna (RER);

Gli interventi che fanno capo al SDSCB programmati-autorizzati fino al 2017 sono monitorati con sistemi diversificati in base ad esigenze organizzative e procedurali di settore, come dal seguente schema:
 

  • Sono monitorati in SIMADA gli Interventi di difesa del suolo e della costa programmati dal 1989 al 2017, le Somme Urgenze di Difesa del Suolo e della Costa autorizzate dal 2008 al 2015 e i Pronti Interventi di Difesa del Suolo e della Costa autorizzati dal 2015 al 2017.
  • Sono monitorati con fogli Excel i Pronti Interventi di Difesa del Suolo e della Costa autorizzati dal 1996 al 2014 e gli Interventi e Somme Urgenze di Bonifica Irrigazione programmati/autorizzati dal 2002 al 2017.

 

ALICE PROGRAMMAZIONE è presupposto fondamentale per un efficace supporto alla programmazione delle attività future e mette a disposizione una base informativa dettagliata che offre una visione aggiornata dell’esistente, unita ai dati dei precedenti sistemi di monitoraggio.

Tali banche-dati consentono di avere indicazioni sugli interventi programmati dal 1998, consentono altresì di rispondere alle diverse esigenze di rendicontazione e di controllo delle fasi di esecuzione, compresa la conformità delle procedure tecnico-amministrative rispetto alla normativa regionale.

In particolare, ALICE PROGRAMMAZIONE è anche il contenitore che raccoglie le informazioni che servono per l’implementazione dei sistemi di monitoraggio nazionali collegati agli interventi finanziati.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/05/21 16:58:00 GMT+2 ultima modifica 2019-05-21T17:33:36+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina