martedì 19.06.2018
caricamento meteo
Sections

LIFE EREMITA

Obiettivi

Obiettivi che ci si pone con il progetto LIFE EREMITA

Pioppo cavo
foto: vecchio pioppo cavo, habitat importante per le specie di insetti forestali (Roberto Fabbri)
Il progetto si propone di assicurare migliori condizioni di conservazione sul territorio della Regione Emilia–Romagna per le popolazioni residuali di due specie di insetti saproxilici prioritari cioè che dipendono in qualche fase del loro ciclo vitale dal legno di alberi morti (Osmoderma eremita e Rosalia alpina) e due specie d'acque lentiche e lotiche cioè che vivono nelle acque degli stagni e pozze o nelle acque dei ruscelli e dei torrenti (Graphoderus bilineatus e Coenagrion mercuriale castellanii), intervenendo su fattori di minaccia di origine umana.

Tale obiettivo potrà essere raggiunto tramite azioni concrete ed integrate su base regionale. Alcune di queste azioni saranno di carattere sperimentale perchè mai provate prima d'ora in Italia. Si agirà sul contesto socio–economico del territorio del progetto, perchè la causa principale delle minacce per queste specie è il comportamento umano.

 

Si prevedono i seguenti obiettivi specifici:

  • incrementare le conoscenze inerenti la presenza/assenza, distribuzione, abbondanza della popolazione residuale delle quattro specie di insetti

  • aumentare la disponibilità di habitat per le popolazioni residuali migliorando anche i loro collegamenti

  • elaborare una strategia gestionale a lungo termine, si ipotizzano la stesura di piani di gestione e misure specifiche di conservazione

  • creare ex novo una rete regionale di habitat specifici in grado di ospitare le specie dei quattro insetti

  • favorire comportamenti corretti e compatibili con le esigenze di tutela da parte dei gruppi di interesse

  • diffondere e sviluppare soluzioni per il coinvolgimento attivo degli agricoltori, dei gestori e utilizzatori delle aree forestali all'interno della rete Natura 2000 nonché portatori di interesse in generale.

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/05/2016 — ultima modifica 12/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it