lunedì 10.12.2018
caricamento meteo
Sections

Contributi per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici privati

Pubblicazione bando per interventi strutturali di riduzione del rischio sismico su edifici privati. Disponibili oltre 3,5 milioni

In attuazione dell’art. 14 dell’Ordinanza C.D.P.C. n.293/2015, e in ottemperanza a quanto stabilito dalla  Delibera di Giunta regionale n.573/2016, dal 1 settembre 2016 al 31 ottobre 2016 sarà reso pubblico nei Comuni sotto elencati il bando che dispone contributi pari a complessivamente 3.555.556,24 euro per interventi strutturali di riduzione del rischio sismico su edifici privati:

  • Alfonsine (RA) – importo destinato pari a 2.183.450,57 euro;
  • Ravenna  – importo destinato pari a 173.906,29 euro;
  • Castel San Pietro, Ozzano dell’Emilia (BO) – importo destinato pari a 473.473,88 euro;
  • Albareto, Bedonia, Borgo Val di Taro, Compiano (PR) – importo destinato pari a 201.373,39 euro;
  • Casalgrande, Castellarano, Viano (RE) – importo destinato pari a 523.352,11 euro.

La suddivisione delle risorse, effettuata sulla base della popolazione ISTAT dei Comuni interessati, potrà essere rimodulata se l’importo destinato risultasse eccedente rispetto alle richieste di finanziamento pervenute nei territori d’ambito.

I contributi potranno essere richiesti da proprietario di edificio singolo; amministratore di edificio condominiale formalmente costituito, rappresentante della comunione designato all’unanimità.

La domanda di contributo dovrà essere presentata, non oltre la scadenza del bando, consegnando presso lo Sportello comunale competente il modulo costituito dall’Allegato 4 all’Ordinanza suddetta, rintracciabile sia nella pagina web del Comune che nella sezione dedicata del sito "Interventi di riduzione del rischio sismico".

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/08/2016 — ultima modifica 25/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it