domenica 23.09.2018
caricamento meteo
Sections

Delta del Po, un altro passo verso il Parco unico

Gazzolo: "Un'idea su cui la Regione è impegnata da anni, confidiamo nel rapido via libera del Parlamento"

Un altro passo avanti per l’istituzione del Parco unico del Delta del Po. La commissione Ambiente del Senato ha approvato un emendamento al disegno di legge di riforma della norma nazionale delle aree protette, che prevede appunto la creazione di un solo parco al posto degli attuali due regionali (che interessano Emilia-Romagna e Veneto).  

“È un’idea che viene da lontano, un progetto che sosteniamo da anni e che vogliamo finalmente concretizzare. Bene l’emendamento, ora ci auguriamo che la proposta possa trovare al più presto il definitivo via libera da parte dell'Aula”. Così l’assessore regionale alle Politiche ambientali, Paola Gazzolo, commenta la notizia dell’approvazione dell’emendamento proposto dal senatore Massimo Caleo.  
Per l'istituzione del nuovo Parco è prevista l'emanazione di un decreto da parte dei ministeri all'Ambiente e ai Beni culturali, d'intesa con il ministero dell'Economia e le Regioni Emilia-Romagna e Veneto.

“Sarà un passo avanti importante nel cammino di tutela e valorizzazione di una delle aree più ricche di biodiversità, valori paesaggisti, culturali, storici e antropologici dell’intera Europa – prosegue Gazzolo –. Obiettivo che si potrà perseguire con maggiore efficacia grazie all'istituzione di un unico ente di gestione". Quindi l'augurio che il percorso parlamentare possa giungere rapidamente al termine. “Auspico che si registri la massima convergenza politica in Aula per una veloce approvazione della legge- chiude l'assessore-. Ne va dell'interesse dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile delle comunità che vivono e operano in questa porzione unica del nostro Paese".

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/10/2016 — ultima modifica 13/10/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it