venerdì 22.06.2018
caricamento meteo
Sections

Conferenza sulla biodiversità di Cancùn, un convegno a Bologna

Incontro in Regione l'11 ottobre per parlare del contributo dell'Italia e delle buone pratiche attuate in Emilia-Romagna

La bellezza e l’importanza della natura sono oggi un valore condiviso. Oggi il pianeta avrebbe bisogno di un anno e cinque mesi per rigenerare le risorse consumate in un anno. L’erosione di biodiversità progredisce. Il consumo di risorse naturali è la prima minaccia alla perdita di specie ed habitat. Si aprono nuove sfide. Ma la biodiversità troppo spesso è vista come una questione solo per specialisti e appassionati. Come se non riguardasse la nostra vita quotidiana e le scelte politiche sul futuro del paese. In questo senso la 13a Conferenza delle parti sulla Diversità Biologica, che si terrà a Cancun, rappresenta un appuntamento importante per il mondo intero.

Questi i temi che verranno affrontati nel convegno che si terrà martedì 11 ottobre ore 10, organizzato dal ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e Regione Emilia-Romagna. Diverse le autorità che presenzieranno tra cui il Ministro dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, l'Assessore all'Ambiente Paola Gazzolo della Regione Emilia-Romagna e il Presidente di Federparchi Giampiero Sammuri.

 

MOSTRA

Il contemporanea al convegno sarà possibile visitare la mostra "A passi di Biodiversità" che sarà esposta presso la sede dell’Assemblea Legislativa (Regione Emilia-Romagna - Via A. Moro, 50). La mostra sarà inaugurata il giorno prima alle ore 16.00 e potrà essere visitata dal 10 ottobre al 9 di novembre.

La mostra, raccontando i successi e le nuove sfide, vuole far crescere a tutti i livelli di responsabilità la consapevolezza sui rischi e sugli obiettivi che si possono perseguire ed in particolare sottolinea come la ricchezza e la bellezza della natura siano oggi una risorsa a disposizione per il rilancio del Paese.

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/10/2016 — ultima modifica 07/10/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it