giovedì 25.05.2017
caricamento meteo
Sections

Disposto il riparto del Fondo regionale per la montagna 2017

La Giunta Regionale ha stanziato 5 milioni di euro. Beneficiarie le Unioni di Comuni montani

I 5 milioni di Euro stanziati dalla Regione per l’annualità 2017 sono stati ripartiti con la deliberazione della Giunta regionale n. 385 del 27 marzo 2017. Beneficiarie dei finanziamenti sono le Unioni di Comuni montani, fra le quali è compreso il Nuovo Circondario Imolese, costituite negli ambiti territoriali ottimali a norma della L.R. n. 21/2012.

Le singole Unioni di Comuni beneficiarie devono inviare alla Regione entro il 15 maggio Programmi Annuali Operativi riferiti all’anno 2017, con i quali appunto  programmano l’utilizzo delle risorse ad esse attribuite.

Il Fondo regionale per la montagna finanzia progetti pubblici d’investimento, che spaziano dal miglioramento della viabilità al restauro di proprietà pubbliche, all’acquisizione di strumentazioni per il miglioramento dell’offerta di servizi ai cittadini.

I progetti finanziati con le risorse stanziate per l’annualità 2017 dovranno concludersi entro la scadenza dell’anno e devono quindi possedere caratteri di effettiva pronta cantierabilità.

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/04/2017 — ultima modifica 27/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it