giovedì 19.10.2017
caricamento meteo
Sections

Riduzione dei rischio sismico, pubblicato il piano di finanziamento

Riguarda gli edifici pubblici strategici. Gli importi sono stati rimodulati per finanziare un maggior numero di interventi

In seguito ai sopralluoghi svolti negli edifici pubblici strategici e rilevanti, inseriti nella graduatoria per il finanziamento di interventi di riduzione del rischio sismico su edifici strategici e rilevanti (Ordinanza C.D.P.C. n.344/2016), la Regione deciso di dare la precedenza agli edifici scolastici, caratterizzati da criticità rilevanti.

Il piano di finanziamento, per un totale di 5.192.434,07 euro, comprende importi rimodulati in modo da poter concedere contributi a un numero maggiore di interventi.

Le tempistiche che decorrono dall'approvazione di questo piano, come previsto dalla DGR 2188 del 13 dicembre 2016, sono:

  • 12 mesi per comunicare l'avvenuto affidamento dei lavori;
  • 36 mesi per gli atti di contabilità finale, gli effettivi dati dimensionali dell’intervento, il grado di sicurezza iniziale e il grado di sicurezza conseguito a seguito dell’intervento stesso.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/09/2017 — ultima modifica 21/09/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it