mercoledì 12.12.2018
caricamento meteo
Sections

Appalti verdi ed edilizia: i criteri di qualificazione ambientale delle costruzioni

Il 17 ottobre a Bologna il primo di un ciclo di incontri formativi previsti dal progetto Life Prepair e promossi dalla Regione

Il tema degli appalti verdi nel settore dell'edilizia e dei criteri di qualificazione ambientale delle costruzioni è al centro del primo workshop promosso dalla Regione Emilia-Romagna nell'ambito delle azioni previste progetto europeo Life Prepair.

L'iniziativa, realizzata in collaborazione con il SAIE e con il supporto operativo di ERVET, si terrà a Bologna mercoledì 17 ottobre, dalle ore 9.30 alle 13.00, nella sala Bolero in Fiera, Piazza della Costituzione.

I Criteri Ambientali Minimi (CAM) per l’affidamento di servizi di progettazione e lavori per la nuova costruzione, ristrutturazione e manutenzione di edifici (Decreto ministeriale dell’11 ottobre 2017) sono diventati obbligatori. Si tratta di indicazioni e prescrizioni specifiche di carattere tecnico il cui utilizzo nei bandi di gara e nelle procedure d’acquisto (specifiche tecniche, punteggi premianti, condizioni di esecuzione del contratto, requisiti di qualificazione del prodotto) va  approfondito preventivamente per garantire la preparazione di documenti di gara e strumenti di verifica e di controllo.

L’incontro formativo sarà strutturato in due momenti: nella prima parte verranno presentati i Criteri Ambientali Minimi per l’edilizia e la loro applicazione pratica nei bandi di gara, spiegati anche attraverso l’esperienza di alcuni enti regionali. Nella seconda parte è previsto un tavolo di confronto insieme alle Associazioni di categoria, agli operatori del sistema imprenditoriale, agli ordini professionali e rappresentati di enti locali, per avviare scambi e sinergie in tema di appalti sostenibili in edilizia.

L’evento, a partecipazione libera e gratuita con iscrizione online, è stato accreditato dall’ordine degli architetti e in attesa del riconoscimento dell’ordine degli ingegneri. Vi invitiamo a registrare la vostra partecipazione anche sul sito dell'evento, per poter ottenere gratuitamente il biglietto di ingresso per la fiera via mail, senza il quale non sarà possibile entrare (indicazioni  su come arrivare in fiera).

In occasione del workshop sarà distribuito ai partecipanti il “Manuale operativo per gli acquisti verdi: progettazione realizzazione e ristrutturazione di edifici con criteri di sostenibilità”, realizzato dal Gruppo di lavoro dei tecnici coinvolti nel progetto Prepair. Questo progetto, in particolare, ambisce a migliorare la qualità dell’aria del Bacino Padano attraverso numerose azioni, tra cui la promozione e la diffusione di buone pratiche di risparmio energetico anche tramite il Green Public Procurement (GPP). Oltre ai workshop formativi, il progetto prevede anche la realizzazione di manualistica e di corsi e-learning a beneficio degli operatori del settore e dei funzionari delle stazioni appaltanti.

La nostra Regione è impegnata dal 2009 in attività di promozione degli acquisti verdi sul proprio territorio attraverso una serie di misure e strumenti programmati nel Piano per la sostenibilità degli acquisti in Emilia-Romagna rispettivamente 2016 – 2018 (delibera assemblea legislativa n. 108 del 2017).

 

L’evento è stato accreditato dall’Ordine degli Architetti e dall’Ordine degli Ingegneri con rilascio rispettivamente di 3 CFP.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/10/2018 — ultima modifica 11/10/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it