martedì 17.07.2018
caricamento meteo
Sections

Contributi per la conservazione e valorizzazione della Geodiversità

Approvati i criteri per l’assegnazione dei contributi. Domande entro 30 giorni dalla pubblicazione sul BURERT

I contributi, validi per le annualità 2018, 2019, 2020, saranno concessi, ai sensi dell’art. 8 comma 1, ai Comuni ed alle loro Unioni sul cui territorio ricadono geositi e grotte individuate nei catasti approvati con Delibera di Giunta n.1302, del 1 agosto 2016, finalizzati a sostenere:

  • a) programmi e progetti per la sistemazione, la tutela e la fruizione dei geositi e delle grotte individuate nei catasti di cui agli art. 3 e 4 della L.R.9/2016;
  • b) progetti di carattere scientifico divulgativo ed educativo diretti alla diffusione della tutela naturalistica e della conoscenza del patrimonio geologico e ipogeo regionale.

Gli Enti interessati all’assegnazione dei contributi dovranno seguire le procedure stabilite nella DGR n. 251 del 26 febbraio 2018.

La presentazione delle domande alla Regione Emilia-Romagna dovrà avvenire entro 30 giorni dalla pubblicazione della Deliberazione di Giunta sul BURERT (Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna) esclusivamente mediante posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo segrgeol@postacert.regione.emilia-romagna.it.

La pubblicazione sul BURERT è prevista nella seconda quindicina del mese di Marzo.

 

  • DGR Num. 251 del 26/02/2018
    Approvazione dei criteri, termini e modalità per la concessione e liquidazione dei contributi previsti dall'art. 8, comma 1, della L.R. 10 luglio 2006, n.9 e ss.mm. per le annualità 2018, 2019 e 2020
Contenuti correlati
Geositi
Azioni sul documento
Pubblicato il 27/02/2018 — ultima modifica 27/02/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it