mercoledì 19.09.2018
caricamento meteo
Sections

Incendi boschivi, una giornata di addestramento per i volontari reggiani

Si è svolto il 24 giugno a Baiso un corso avanzato. Hanno partecipato 58 operatori, di cui 45 abilitati allo spegnimento

Si è svolta domenica 24 giugno, a Baiso nel Reggiano, una proficua giornata dedicata all’addestramento avanzato in tema di antincendio boschivo (AIB) per i volontari reggiani, coordinati da Mirco Ricchetti e Lorenzo Bracci.

Le attività, organizzate dal Coordinamento provinciale di protezione civile di Reggio Emilia - gruppo di lavoro AIB con il supporto dell’Agenzia per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile, Servizio Area Affluenti Po - Ambito di Reggio Emilia, con i funzionari Alessio Campisi e Cristiano Ceccato, hanno visto la partecipazione di 58 Volontari, dei quali 45 operatori abilitati allo spegnimento.

Sono stati simulati interventi di spegnimento di un incendio boschivo in zona impervia, montaggio di vasca d’accumulo e sollevamento di grandi quantità di acqua utilizzando motopompe e le tecniche “tandem”. L’addestramento ha inoltre permesso di verificare le capacità di coordinamento e le radiocomunicazioni tra le squadre e il corretto utilizzo dei DPI.

Un equipaggio della CRI a supporto è stato impegnato nella simulazione di un intervento sanitario a un volontario interessato da una caduta durante le operazioni di spegnimento.

Per le attività sono stati impiegati 8 fuoristrada allestiti con modulo AIB oltre ai mezzi ed alle attrezzature necessari per il supporto logistico.

Numerose le organizzazioni che hanno partecipato: ANA - Sez. di Reggio Emilia, CRI – Unità territoriale di Baiso, Gruppo Comunale Brescellese, Gruppo Comunale Protezione Civile Carpineti, Gruppo Volontari Città del Tricolore, Gruppo Volontari Albinea, Il campanone – Scandiano, Raggruppamento Guardie Giurate Ecologiche Volontari di Reggio Emilia, Team Reggio fuoristrada, Vigilanza Antincendio Boschivo - Sez. di Reggio Emilia. Hanno operato inoltre il gruppo di lavoro di cucina d'emergenza e il gruppo di lavoro logistica, trasporti e magazzino del Coordinamento provinciale di protezione civile di Reggio Emilia.

Il campo sportivo di Baiso, grazie alla disponibilità dell’Amministrazione comunale nella persona del sindaco Fabrizio Corti e dei suoi collaboratori, e della Pro Loco, è stato utilizzato come luogo di ammassamento di mezzi e volontari, e ha ospitato al termine delle attività il debriefing conclusivo ed il pranzo degli operatori intervenuti.

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/06/2018 — ultima modifica 28/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it