giovedì 15.11.2018
caricamento meteo
Sections

Partecipa alla progettazione di servizi climatici

Fino al 30 agosto è possibile aderire alla community del progetto europeo Clara. Lo scopo è fronteggiare i cambiamenti del clima

Fronteggiare il cambiamento climatico in atto. E' questo l'obbiettivo del progetto europeo Clara (Climate forecast enabled knowledge services), che è coordinato dal Centro Euromediterraneo sui cambiamenti climatici (CMCC) e vede convolte la Regione Emilia-Romagna e Arpae.

L´impegno dell´Agenzia regionale è rivolto alla realizzazione di servizi climatici in ambito idrologico (PWA, Parma river basin water resources assessment), agricolo (WRI, water requirements for irrigation) e di qualità dell´aria (Aqcli, Air quality climate scenario analysis). Attività e servizi sempre più utili alla collettività per adattarsi all’attuale variabilità climatica.

Nell’ambito del progetto Clara è attivo un forum multiutente (MUF) per favorire l’approccio collaborativo e partecipativo alla progettazione dei servizi climatici.

La partecipazione al MUF è aperta a tutti i potenziali portatori di interesse: enti pubblici, autorità, associazioni di irrigatori, professionisti di settore, produttori di energia, Protezione civile, compagnie assicurative e altre organizzazioni finanziarie. Uno spazio collaborativo nel quale far convergere bisogni, idee e informazioni utili alla co-progettazione dei servizi climatici, stimolando il confronto continuo tra utilizzatori finali, professionisti di settore e fornitori di servizi.

I candidati interessati a far parte della community di Clara possono presentare domanda. Si cercano professionisti con esperienza di almeno tre anni nel settore inerente i temi di progetto (idrologia, agricoltura e qualità dell’aria), che desiderino partecipare alle attività mettendosi in gioco anche senza specifiche conoscenze pregresse sui servizi climatici. In questo senso, la partecipazione al MUF rappresenta un’interessante opportunità di crescita professionale per condividere conoscenze ed esperienze europee su un tema di grande attualità come quello del cambiamento climatico.

Il consorzio Clara organizzerà tre workshop aperti ai membri del MUF coprendo le spese di viaggio e alloggio: il primo si è già svolto a Stoccolma lo scorso marzo e ha coinvolto circa 35 membri. I prossimi eventi sono previsti a Cordoba (Spagna) nel novembre 2018 e a Venezia nel settembre 2019 (workshop finale).

 

Come partecipare

L’invito a partecipare è aperto fino al 30 agosto 2018.

I posti sono limitati e verranno assegnati in base all´ordine di arrivo. L’intenzione a partecipare va formalizzata scrivendo una e-mail a clara_info@cmcc.it (indicare ´Applicazione MUF´ nell´oggetto). I candidati dovranno specificare le motivazioni e una breve descrizione della loro esperienza professionale. La conoscenza della lingua inglese è un prerequisito. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito e sulla pagina Facebook del progetto europeo Clara.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/06/2018 — ultima modifica 22/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it