lunedì 10.12.2018
caricamento meteo
Sections

Turismo sostenibile, quattro workshop dall'8 all'11 ottobre

Entra nel vivo il progetto europeo "CEETO - Central Europe Eco TOurism: tools for nature protection"

Promuovere un modello di pianificazione di turismo sostenibile innovativo che riduca i conflitti di utilizzo, sostenga la coesione sociale e territoriale, migliori la qualità della vita delle comunità locali e incoraggi l'industria del turismo a contribuire concretamente alla conservazione della conservazione. E' l'obiettivo del progetto europeo "CEETO - Central Euroope Eco TOurism: yools for nature protection", che sta per entrare nel vivo grazie a quattro workshop, che si svolgeranno da lunedì 8 a giovedì 11 ottobre presso le Aree Protette del Parco Regionale Delta del Po e del Parco Regionale Alto Appennino Modenese.

Gli incontri prevedono l’intervento di Agenda 21 Consulting, incaricata da Federparchi, i rappresentanti della Regione Emilia–Romagna, Lead Partner di progetto, insieme ai rappresentanti degli Enti di gestione dei parchi.

Durante gli incontri, grazie a un processo di tipo partecipativo, verrà favorito il coinvolgimento dei portatori di interessi locali nell’analisi delle criticità legate ai flussi turistici nelle aree prescelte per l’attuazione delle azioni pilota. Lo scopo è sviluppare una governance del turismo che concili la conservazione della natura con lo sviluppo di attività economiche eco-sostenibili

Gli appuntamenti sono così organizzati:

Parco Regionale Delta Po

  • Lunedì 8 ottobre presso Castello di Mesola (FE), ore 14:30
  • Martedì 9 ottobre presso Museo del Sale, Cervia (RA) ore 9:30

Parco Regionale Alto Appennino Modenese

  • Mercoledì 10 ottobre presso Fanano (MO) (Municipio di Fanano, Piazza Marconi n.1), ore 18:00
  • Giovedì 11 ottobre presso Pievepelago (MO) (Municipio di Pievepelago, Piazza V. Veneto n.16), ore 18:00

Questi workshop, andando a sommarsi ai due già svolti presso il Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano, chiuderanno il ciclo di confronti con i portatori di interesse e apriranno la strada all’adozione dei piani per l’attuazione delle azioni condivise.

 

Per maggiori informazioni:

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/09/2018 — ultima modifica 24/09/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it