sabato 18.11.2017
caricamento meteo
Sections

“La grande macchina del mondo”, nelle scuole tornano gli educatori ambientali

In Emilia-Romagna partecipano al progetto promosso dal gruppo Hera 3.000 classi e più di 65.000 studenti

Sono tornati nelle classi del bacino del Gruppo Hera gli educatori ambientali de “La Grande Macchina del Mondo”, il progetto di educazione alla sostenibilità ambientale  dedicato alle scuole di ogni ordine e grado del territorio emiliano-romagnolo, molisano e del Triveneto servito dal Gruppo Hera.

I numeri, sempre in crescita, quest’anno sono da record: solo in Emilia-Romagna partecipano al progetto quasi 800 scuole e 3.000 classi: in pratica più di 65.000 studenti, nelle province di Modena, Bologna, Imola-Faenza, Ravenna, Ferrara, Forlì-Cesena e Rimini.

L’offerta formativa, che prevede spettacoli teatrali, atelier creativi, approfondimenti scientifici, laboratori e concorsi a premi,  è progettata e realizzata da “La lumaca soc. coop sociale” insieme a un Comitato Tecnico Scientifico composto da diverse realtà nazionali che operano nel settore della didattica ambientale. Anche quest’anno le attività sono gratuite e si fondano su tematiche tradizionali: ambiente, acqua ed energia.

Questo progetto ha il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e si avvale della collaborazione del CIREA - Centro Italiano di Ricerca ed Educazione Ambientale dell’Università degli Studi di Parma.

Per maggiori informazioni: Hera per le scuole

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/02/2017 — ultima modifica 15/02/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it