giovedì 25.05.2017
caricamento meteo
Sections

A Bologna torna “Diverdeinverde”, giardini aperti della città e della collina

La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, si terrà dal 19 al 21 maggio 2017

48 giardini privati tutti da visitare nel centro storico di Bologna, aperti in quest’occasione grazie alla disponibilità e generosità dei proprietari. È “Diverdeinverde”, un’iniziativa che per tre giorni permetterà di conoscere gradevoli parchi e giardini della pedecollina e altri inaspettati spazi verdi della pianura.

La varietà dei giardini offerti dal programma è sempre più ampia, con ben 11 giardini nuovi in questa edizione. Confermati anche quest’anno i giardini più belli e importanti del centro storico, quelli che permettono di scoprire la riservata bellezza che si intuisce o si immagina percorrendo le antiche vie cittadine.

Quest'anno sono tre i giardini aperti con orario continuato il sabato e la domenica, in modo da permettere di proseguire le visite anche nell'intervallo, oppure di utilizzare questi luoghi per una piacevole sosta. 

Il costo delle tessere è differenziato tra la prevendita (10 € fino al 18 maggio) e i giorni della manifestazione (12 € dal 19 maggio).

Oltre ai giardini, nel programma ci sono, come sempre, alcuni eventi culturali: i concerti "rossiniani" del Teatro Comunale di Bologna, le letture Ad Alta Voce "Giardini d'Autore", alcune mostre e conferenze.

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/05/2017 — ultima modifica 09/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it