lunedì 20.11.2017
caricamento meteo
Sections

Cambiamento climatico, aperta una consultazione sul Piano nazionale

Il Ministero dell'Ambiente chiama a confronto istituzioni, cittadini e associazioni. C'è tempo fino al 15 ottobre

Fino al prossimo 15 ottobrecittadini, istituzioni, mondo associativo e portatori di interesse possono partecipare alla consultazione pubblica avviata dal Ministero dell´Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per la presentazione della prima stesura del Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici, elaborata dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. 

Il Piano costituisce il quadro aggiornato sulle tendenze climatiche in atto a livello nazionale e sugli scenari climatici futuri, individuando possibili azioni di adattamento e relativi strumenti di monitoraggio e valutazione dell’efficacia. Il testo analizza gli impatti e le vulnerabilità territoriali, evidenziando quali aree e settori siano più a rischio. Attraverso un set di indicatori, definisce le macro-regioni climatiche e le cosiddette “aree climatiche omogenee”: le prime vivono e hanno vissuto condizioni climatiche simili, le seconde sono caratterizzate da uguale condizione climatica attuale e da una stessa proiezione climatica di anomalia futura.

La consultazione persegue i principi di trasparenza e partecipazione ed è finalizzata ad acquisire osservazioni utili all'elaborazione della versione finale del documento.

Gli interessati possono partecipare inviando le proprie osservazioni e contributi all´indirizzo di posta elettronica: pianonazionaleadattamento@minambiente.it.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/09/2017 — ultima modifica 08/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it