sabato 21.07.2018
caricamento meteo
Sections

Ferrara, al via un accordo per promuovere lo sviluppo sostenibile

Previsti interventi di riqualificazione energetica e percorsi formativi per le scuole grazie alla collaborazione tra Comune e GSE

Promuovere lo sviluppo sostenibile sul territorio, attraverso progetti che favoriscano l'utilizzo dell'energia da fonti rinnovabili e interventi di riqualificazione energetica di edifici pubblici, anche monumentali o d'interesse culturale. È questo l'oggetto dell'Accordo di Collaborazione sottoscritto alla presenza del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, tra il Comune di Ferrara e il Gestore dei Servizi Energetici, società del Ministero dell'Economia che persegue in Italia lo sviluppo sostenibile.

Il “patto”, la cui attuazione sarà garantita da una commissione paritetica composta dal Comune e dal GSE, prevede anche un percorso di formazione sui temi della green economy, attraverso la promozione di programmi di "alternanza-scuola lavoro". Il GSE, inoltre, applicherà anche a Ferrara il progetto "Gse incontra le scuole", percorsi formativi rivolti agli studenti delle medie e delle superiori, nonché ai loro insegnanti, sui temi dello sviluppo delle energie rinnovabili, dell'efficienza energetica e della sostenibilità ambientale.

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/12/2017 — ultima modifica 14/12/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it