sabato 16.12.2017
caricamento meteo
Sections

Ferrara, Bonifica in via Darsena: al via la seconda fase

Dopo la prima fase Arpae ha evidenziato il superamento di livelli di benzene e idrocarburi. I lavori dureranno tra 18 e 30 mesi

Sono iniziati gli interventi previsti nel progetto di bonifica Fase 2 dell’area Ex-Camilli in via Darsena. La prima fase si è conclusa a fine 2015 e ha consentito di risanare il terreno, asportando 600 metri cubi di terra sostituita con terreno vergine e ricoprendo l’intera area con uno strato di argilla di 20 centimetri e un ulteriore strato di 10 centimetri di terreno vegetale con la semina dell’erba. Le analisi condotte da Arpae hanno evidenziato il superamento dei livelli di benzene e idrocarburi e si è resa necessaria una seconda fase di bonifica che avrà una durata compresa tra 18 e 30 mesi.

In questa seconda fase di bonifica, le attività previste riguardano la fornitura e installazione di un impianto di biorisanamento delle acque sotterranee che, attraverso pozzi, inietterà ossigeno gassoso nelle acque di falda per stimolare e velocizzare i processi di biodegradazione aerobica naturalmente presenti in sito. Il progetto esecutivo prevede la realizzazione di un test pilota con un piezometro che fungerà da punto di iniezione e tre punti di monitoraggio posti alla distanza di 1, 1,5 e 3 metri dal punto di iniezione. Nel piezometro verrà iniettato ossigeno gassoso mentre negli altri tre punti verranno eseguiti campionamenti e analisi delle acque di falda per verificare l’efficacia del sistema. La prova durerà circa due mesi e sulla base dei risultati ottenuti si realizzerà l’impianto sull’intero sito.

Azioni sul documento
Pubblicato il 11/08/2017 — ultima modifica 11/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it