lunedì 22.05.2017
caricamento meteo
Sections

"Puliamo gli spazi verdi", appuntamento domenica 23 aprile a Bagnacavallo (RA)

L'iniziativa fa parte di "Prendiamoci cura del bello della città", promossa da numerose associazioni del territorio

Una giornata dedicata a quanto di bello Bagnacavallo può offrire, con uno sguardo rivolto alla cura e pulizia di luoghi pubblici e beni comuni come parchi, piazze ed edifici di pregio. È l’iniziativa “Puliamo gli spazi verdi”, che si terrà a Bagnacavallo (RA) domenica 23 aprile alle ore 9.30. Appuntamento al parco delle Cappuccine, in via Berti, per una breve visita e per fare il punto sul progetto condiviso per la sua riapertura a favore della comunità bagnacavallese. Si formeranno poi diversi gruppi che, in base al numero dei partecipanti, si recheranno nei parchi della città, dal parco Le spiagge al parco di via Togliatti, dal parco della Pace al Balilla Pratella, dal parco Caduti di Brescia a quello di via Cadorna.

Tutti i cittadini sono invitati a impegnarsi insieme per pulire, riqualificare e vivificare queste aree verdi, rilevando anche attraverso fotografie e filmati alberi mancanti o caduti, arredi danneggiati o assenti e per evidenziare alberi e piante di particolare interesse.

“Prendiamoci cura del bello della città” proseguirà domenica 21 maggio con Conosciamo la nostra città, un programma di visite guidate su prenotazione che sarà ufficializzato nelle prossime settimane.

Le iniziative sono organizzate da Coordinamento per la pace Bagnacavallo e Legambiente Circolo A. Cederna assieme a Pro Loco Bagnacavallo, Consiglio di Zona di Bagnacavallo, Lestes, Bagnagas e Cercare la Luna, con il patrocinio del Comune e del progetto Più per Bagnacavallo. Per informazioni: tel. 333 9151946.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/04/2017 — ultima modifica 20/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it